Fano è Fiorita, inaugurata questa mattina la coloratissima mostra mercato del Pincio – VIDEO

0
716

FANO – Fano è fiorita: Alle 11 di questa mattina, l’assessore Carla Cecchetelli, assieme al sindaco Massimo Seri e i consiglieri comunali Sergio D’Errico e Stefano Mirisola, hanno tagliato il nastro che ha dato il via ufficiale alla coloratissima mostra mercato del Pincio. “Una festa che fa da ponte tra l’estate all’autunno – ha commentato il sindaco Massimo Seri -. Una manifestazione che grazie al grande lavoro dell’assessore Carla Cecchetelli e dei consiglieri Sergio D’Errico e Barbara Brunori, si è rinnovata ed è cresciuta in maniera importante. Vedere il Pincio in fiore è un’emozione unica e per questo devo ringraziare anche i tanti espositori che si sono impegnati al massimo per rendere così suggestiva tutta quest’area. Un grande ringraziamento va anche a tutti gli esercenti del centro storico che quest’anno hanno collaborato con grande entusiasmo addobbando le proprie vetrine con fiori e piante, rendendo tutto il centro città più bello e affascinante”.
Esercenti che quest’anno sono stati davvero protagonisti aderendo all’iniziativa “La vetrina più bella” con numeri da record. Sono stati oltre 150 i commercianti che hanno allestito con piante, fiori e pezzi di bicicletta messi a disposizione da Regini Garden e Cascioli le proprie attività e che ora potranno concorrere al concorso e aggiudicarsi un weekend per 2 persone in un centro benessere offerto da You Giara Travel. La vetrina più bella può ancora essere votata tramite i coupon pubblicati sulle pagine del Resto del Carlino che dovranno essere riconsegnati compilati in ogni parte entro le ore 12 del 1° ottobre al Buburger in piazza XX Settembre a Fano. Anche il lettore del Carlino che consegnerà più tagliandi avrà la possibilità di aggiudicarsi lo stesso premio. I vincitori verranno comunicati sul giornale di lunedì 2 ottobre mentre la vetrina più bella sarà proclamata in piazza in occasione della premiazione.
“Il mio ringraziamento va a tutti gli espositori che hanno aderito e non si sono risparmiati, trasformando l’area del Pincio in un grande vivaio a cielo aperto, colorato e originale. Per non parlare dei tanti laboratori che si svolgeranno durante tutto il weekend (programma consultabile sulla pagina Facebook Fano Fiorisce). Una bella sinergia che si è creata tra amministrazione, espositori ed esercenti del centro, che verrà coltivata anche per le prossime manifestazioni in programma come il Natale”.
Ricordiamo che l’iniziativa è resa possibile anche grazie al contributo prezioso di operatori tecnici e istituzionali, quali la BCC Fano, la BCC Suasa, e a ditte private come CRAI, Sacchi Tartufi, Reverde Regini Garden, Fanoflor, Vivai Piante Mariotti Giulio, Vivai Uguccioni, Il Giardino del Cante.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here