Ragazzo di 21 anni tenta il suicidio alla stazione di Pesaro

0
12813

PESARO – Un ragazzo di 21 anni, originario di Udine è stato ricoverato all’ospedale San Salvatore di Pesaro dopo un tentativo di suicidio avvenuto alla stazione dei treni poco dopo le 20. La tragedia si è consumata davanti a una quindicina di passeggeri in attesa di salire sul treno. Nulla hanno potuto fare per fermarlo. Il giovane si è buttato dal binario 2 all’arrivo del convoglio proveniente da Piacenza e diretto a Ancona. Nell’impatto con la locomotiva il corpo sarebbe stato sbalzato al centro del binario riuscendo così a salvarsi. All’arrivo dei soccorritori il 21enne era ancora in vita ed è stato portato in ambulanza al vicino nosocomio. Gli agenti hanno trovato un trolley con dentro una carta d’identità e una lettera d’addio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here