“La vivisezione esiste ancora: come e perché superarla”, conferenza venerdì 28 a Pesaro

0
1054

PESARO – Venerdì 28 novembre alle ore 19 presso la Biblioteca San Giovanni di Pesaro si parla di “La
vivisezione esiste ancora: come e perché superarla”: durante l’incontro sarà presentato il
nuovo libro di Michela Kuan (biologa) e Gianluca Felicetti (Presidente della LAV), dal titolo
“Oltre il filo spinato di Green Hill”.
Nel saggio gli autori si rivolgono a tutti coloro che si pongono la questione etica e della validità
scientifica della sperimentazione sugli animali, lo sfruttamento dei più deboli, la gestione
della nostra salute, l’impiego trasparente dei fondi per la ricerca.
La serata vede la presenza, in qualità di relatrice e portavoce dei diritti degli animali, dell’illustre
biologa Michela Kuan, responsabile nazionale LAV del settore Vivisezione e considerata tra i
massimi esperti in Italia sulle tematiche affrontate. Laureata in Scienze Biologiche e con un
dottorato internazionale conseguito all’Università di Bologna in Biodiversità ed Evoluzione, è
recente vincitrice del premio DNA 2013 dell’Ordine nazionale dei Biologi, assegnato per la
prima volta alla ricerca che non fa uso di animali.
Introduce l’incontro Flavio Angelini, Presidente dell’Associazione ambientalista La Lupus in
Fabula; interviene come moderatore Andrea Pellegrini, naturalista e guida escursionistica,
storica figura dell’ambientalismo regionale.
Sarà possibile acquistare il libro, appena pubblicato da Edizioni Sonda di Casale Monferrato (AL).
Al termine della presentazione verrà offerto a tutti i presenti un piccolo buffet vegan.
La conferenza è organizzata dall’Associazione ambientalista La Lupus in Fabula.

Si ringrazia per la collaborazione la Biblioteca San Giovanni.

Per informazioni:
La Lupus in Fabula Onlus
Daniele Egidi 392 944.65.48
daniele.egidi@gmail.com
www.lalupusinfabula.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here