Marche: partito lo screening di massa gratuito Covid-19 – FOTO

0
364

MARCHE – “Partito lo screening, tantissimi prenotati e tanta l’affluenza. Bene così. Grazie marchigiani!” scrive così il governatore delle Marche, Francesco Acquaroli in una nota diffusa sui social questa mattina, sulla partenza dell’ Operazione “Marche Sicure”, lo screening di massa gratuito e su base volontaria al via da oggi, 18 dicembre, in tutte le città capoluogo di provincia della Regione: Ancona, Ascoli Piceno, Fermo, Macerata, Pesaro e Urbino.

Nel caso del Comune di Pesaro, i luoghi, ora accessibili e che resteranno aperti fino al 23 dicembre, in cui sono effettuati i tamponi antigienici rapidi sono tre: Vitrifrigo Arena (FOTO)  (in via Furiassi); Campus scolastico (FOTO) (androne liceo scientifico Marconi, in via Nanterre), Alberghiero S. Marta (strada delle Marche), mentre nella città ducale, le location individuate sono due: il Collegio Raffaello (Piazza della Repubblica) e l’Ex Bocciodromo comunale (via Pablo Neruda).

Lo screening, che ha l’obiettivo di tutelare al meglio la salute dei marchigiani e di prevenire la terza ondata in attesa che la campagna di vaccinazione possa contrastare la diffusione del virus, “Non è una patente di libertà – ha ricordato ieri (17 dicembre), durante la presentazione dell’Operazione, Acquaroli – in vista delle festività natalizie, fare il test è un atto di grande responsabilità che non ci autorizza ad adottare comportamenti sbagliati”.

Tutti i dettagli nel Telegiornale Occhio alla Notizia, in onda alle 20.30 sul canale 17 di FanoTV.

Pesaro, screening di massa al Campus scolastico (androne liceo scientifico Marconi, via Nanterre)Pesaro, screening di massa alla Vitrifrigo Arena (via Furiassi)

 

Acquaroli al palaindoor

 

Foto dott.ssa Elisabetta Esposto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here