Maltempo: alberi abbattuti e mareggiate. Allerta gialla in tutte le marche – FOTO

0
73

MARCHE – Temporali, neve e forte vento. Il maltempo annunciato nelle Marche è arrivato, provocando disagi e danni in diverse zone della nostra Regione. Come spiegano gli esperti di geometeo.it “il peggioramento “artico” delle ultime ore ha favorito una generale diminuzione delle temperature e della quota neve che tra il pomeriggio di ieri e la scorsa notte ha raggiunto un po’ tutti i rilievi marchigiani fin verso i 300 mt, anche fino ai fondovalle nei settori a ridosso dell’appennino. In queste ultime ore stiamo assistendo ad una parziale attenuazione dei fenomeni e a delle schiarite in alcuni settori, specie quelli meridionali ma non lasciatevi ingannare: tra il pomeriggio e soprattutto la sera-notte la risalita di una ritornate lungo l’Adriatico determinerà un nuovo intenso peggioramento con nuovi fenomeni diffusi anche di moderata-forte intensità. La quota neve dovrebbe attestarsi oltre i 400-500 metri causa “timido” rialzo termico (quindi in lieve rialzo rispetto alla giornata di ieri)”.

Le forti raffiche di vento hanno causato allagamenti e la caduta di alberi, pali e cartelli della segnaletica stradale. Al momento, nella provincia di Pesaro-Urbino, i vigili del fuoco hanno eseguito 50 interventi di soccorso e 130 ne sono in coda.

Sotto le foto inviate questa mattina dai nostri Reporter di Strada:

Vento e onde di burrasca hanno provocato danni ingenti anche sul litorale. Sotto le foto relative a Ponte Sasso di Fano, dove le mareggiate hanno divelto parte delle strutture. Per Andrea Giuliani di Oasi Confartigianato “a Torrette è Ponte Sasso urgono 2 milioni per fare le manutenzioni delle attuali soffolte. La cosa migliore – ha aggiunto il un post pubblicato sui social – sarebbe quella di trasformare le scogliere da soffolte ad emerse, ma sono opere costosissime”.

 

Vi ricordiamo che la Protezione Civile regionale ha prolungato fino alla mezzanotte di oggi, 22 gennaio, la validità dell’allerta gialla per criticità idraulica e idrogeologica, con avviso di condizioni meteo avverse per vento, mare e neve. E’ allerta gialla per rischio valanghe sui Sibillini e Monti della Laga nella parte marchigiana.

Alcuni Comuni, come Cantiano, hanno diffuso i numeri utili da contattare in caso di necessità.

Sostienici

€20 su €10.000 raccolti
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni personali

Totale Donazione: €100,00

Utente anonimo
BT

Barbara Talevi

€10,00 17 Luglio 2022

La buona informazione è importante. Grazie

Utente anonimo
m

massimo

€10,00 12 Luglio 2022

condoglianze

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here