Incidente a Metaurilia. Un pensionato si schianta nello stesso punto dove morirono il padre e lo zio – VIDEO

Incidente a Metaurilia. Un pensionato si schianta nello stesso punto dove morirono il padre e lo zio – VIDEO
Tempo di lettura: < 1 minuto

FANO – Schianto frontale tra due auto sulla Statale Adriatica Sud a Metaurilia di Fano. L’incidente è avvenuto questa mattina poco dopo le 8. Due le auto coinvolte: una Hyunday guidata da un 70enne, Alfio Anniballi, sposato, tre figlie, che abita a venti metri da lì e una Land Rover, condotta da una donna di 40 anni di Fano. Sul posto è atterrata anche l’eliambulanza che ha trasportato il ferito più grave, l’uomo di 69 anni, all’ospedale regionale di Torrette di Ancona. La dinamica dell’incidente, piuttosto complessa, è al vaglio della Polizia Locale. Anniballi era appena uscito di casa e si era immesso sulla Statale quando è stato colpito sulla parte sinistra anteriore dal Land Rover. L’impatto è stato violentissimo. Il conducente è stato sbalzato fuori dall’abitacolo per la violenza dall’urto ed è finito sull’asfalto dove è stato soccorso dal 118, diceva di non avere più sensibilità alle gambe. Qualche tempo fa nello stesso identico punto, morì il padre Oddo, aveva 70 anni anche lui, mentre 500 metri più avanti verso Fano, morì lo zio Nazareno Cecchini, di 40 anni circa. Inutile dire che quel tratto di strada va reso immediatamente più sicuro per evitare altre tragedie come queste.

Condividi:

Rispondi

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Open chat
Powered by