Fusione Aset, il PD ha votato l’atto di indirizzo per il riposizionamento e l’aggregazione

0
997

FANO – “Il Partito Democratico di Fano, nella seduta del consiglio comunale del 19 febbraio 2015, ha votato l’atto di indirizzo per il riposizionamento e la aggregazione di ASET Spa e ASET HOLDING, esprimendo la propria volontà a riscrivere il piano industriale che guardi al futuro della nuova azienda municipalizzata, rendendola competitiva con il mercato ed al tempo stesso efficiente.

Un atto necessario ai fini della fusione delle due società pubbliche di cui il Comune di Fano è proprietario per circa il 97% delle quote.

L’obiettivo principale è la diminuzione dei costi di gestione e, di conseguenza, il miglioramento dei servizi offerti dalle due aziende ai cittadini; ne consegue una maggior dinamicità nella gestione dei servizi pubblici locali di competenza, nonché la possibilità di effettuare investimenti che permettano favorevoli ricadute occupazionali.

Un atto dovuto ai cittadini, ai dipendenti delle due aziende e ai comuni soci, nel quale il Partito Democratico ha sempre creduto e che, invece, ha visto il centrodestra sciogliersi come neve al sole nel precedente mandato elettorale”.

Gruppo PD Comune di Fano

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here