Concorso letterario “La magia delle parole”: il medico Roberta Bagnati al 1° posto

1
32

Importante riconoscimento per Roberta Bagnati, medico professionista presso il Centro Trasfusionale Fano e autrice di racconti per bambini. La giovane autrice fanese si è collocata al 1° posto con la fiaba “Pinocchio e il mare” nell’ambito del concorso letterario internazionale “La magia delle parole” – 2ª edizione del Premio Internazionale per poesia, fiabe, favole e racconti di fantasia. La premiazione si è svolta il 17 settembre scorso nella Sala Civica della Biblioteca del Comune di Bonate Sotto (BG).

Nel breve racconto, partendo da un passo del celebre romanzo di Collodi, Roberta evidenzia la tragedia dei migranti bambini, spesso non accompagnati e costretti ad affrontare da soli un viaggio pieno di pericoli, in cerca di una nuova esistenza, che consenta loro di esercitare il diritto a vivere l’infanzia.

La Cerimonia di Premiazione, presente nel palinsesto di BGBS2023 CAPITALE DELLA CULTURA, ha costituito una vera e propria rassegna delle “tendenze letterarie contemporanee” rivolta a un pubblico eterogeneo che ha apprezzato non solo la qualità dei lavori, ma anche il rapporto diretto con gli autori premiati.    

L’autrice, appassionata da sempre di scrittura, aveva già ricevuto una menzione speciale nel concorso èdita 022, bandito dalla Fondazione Carifano con la raccolta di racconti “Una casa piena di storie, racconti dal lockdown”, realizzati in fase pandemica e nati dalla volontà di ingannare il tempo ed esorcizzare la paura in attesa di vedere il Covid 19 finalmente sconfitto.

Oltre a questo genere scrive filastrocche e poesie, sia in lingua italiana che nel dialetto regionale, in particolare della città di Fano, nella quale vive. 

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here