Il 15 maggio una manifestazione contro l’ospedale a Fosso Sejore

8
1516

FANO – Parte da questi 3 punti unificanti l’appello alla mobilitazione per difendere non solo l’integrità dell’area di Fosso Sejore, ma anche le casse pubbliche dalle conseguenze del project financing in edilizia sanitaria, chiedendo alla Regione un percorso decisionale partecipato che preveda il coinvolgimento della comunità civile.

Si parte venerdì 6 maggio alle 21 a Fano con un incontro pubblico informativo su localizzazione e project financing a cui interverrà l’ing. Ivan Cicconi, uno dei massimi esperti italiani di appalti pubblici, e si prosegue la mattina di domenica 15 maggio alle 11 a Fosso Sejore con una manifestazione provinciale unitaria contro la localizzazione a Fosso Sejore e contro il project financing, e a favore di scelte sanitarie condivise.

L’iniziativa, avviata da alcuni gruppi ambientalisti che furono tra i promotori della partecipatissima manifestazione del 2012, è aperta a tutta la comunità provinciale.

Le associazioni, le forze politiche e le organizzazioni di cittadini potranno infatti aderire fin da subito scrivendo all’indirizzo mail gruppo.nofossosejore@gmail.com o partecipando alla riunione organizzativa che si terrà a Pesaro venerdì 22 aprile ore 18 presso la sede di Legambiente in largo A. Moro 12.

L’appello è a cura delle associazioni Circolo Rosso e Verde, Italia Nostra Pesaro-Fano, La Lupus in Fabula, Legambiente Pesaro, WWF Soci Pesaro.

8 COMMENTS

Rispondi