San Michele Arcangelo, Patrono della Polizia

San Michele Arcangelo, Patrono della Polizia

Nella mattinata di oggi 29 settembre in concomitanza con la celebrazione del Patrono della Polizia di Stato San Michele Arcangelo e nell’ambito del “Family Day”, iniziativa volta a favorire momenti di incontro tra il personale ed i propri familiari nei luoghi di lavoro , questa Sezione di Polizia Stradale ha aperto all’intera cittadinanza per la visita alle strutture ed ai mezzi speciali oltre che all’apparecchiature allestite nel piazzale principale interno.
Nell’occasione, è stato reso disponibile dal Servizio di Polizia Stradale, il Pullman azzurro della Polizia di Stato , dotato di una vera e propria aula scolastica multimediale dedicato alle tematiche della sicurezza su strada .
Il mezzo speciale , allestito come un percorso audiovisivo, particolarmente coinvolgente per i visitatori , è una risorsa itinerante su tutto il territorio nazionale e per l’occasione , oggi, ha fatto tappa a Pesaro, stazionando all’interno del Comando di via Gagarin.
Tutti i poliziotti della Polstrada, per un giorno, hanno prestato brillantemente la loro esperienza e maturità professionale all’attività di “docenti di sicurezza stradale ” , rivolgendo la loro attenzione in particolare ai visitatori più piccoli, con percorsi didattici e giochi tra segnali stradali, posizionati su percorsi realizzati appositamente per loro.
Più di 200 bambini, infatti , appartenenti prevalentemente alle scuole primarie , dell’Istituto Comprensivo di Villa San Martino e di quello di Montelabbate, sono stati ospiti della Sezione di Polizia Stradale . Hanno con curiosità scrutato i numerosi mezzi in esposizione , immaginandosi poliziotti del domani.
Oltre i bimbi, però , in visita anche molti cittadini entusiasti dell’iniziativa che è stata occasione di vicinanza e condivisione con la collettività e l’utenza.
A curare l’accoglienza e presenziare all’iniziativa – oltre al Comandante provinciale della Sezione di Pesaro Urbino , il Vice Questore Agg. Antonio Colantuono – è intervenuto personalmente il Dirigente Superiore CESAREO Dott. Alessio , Comandante regionale del Compartimento della Polizia Stradale per le MARCHE .
Giochi a tema, filmati e cartoni animati per imparare le regole della sicurezza divertendosi; le tematiche sono state affrontate con un linguaggio facilmente comprensibile ai ragazzi, che si sono mostrati molto interessati, intervenendo con esperienze personali e richieste di chiarimenti. Sono stati affrontati diversi argomenti, con dinamiche di condivisione e prevenzione vertenti sull’uso della bicicletta sull’equipaggiamento e l’uso del casco che hanno concentrato l’attenzione dei piccoli ciclisti.

Condividi:

Rispondi