Padre Renato, è il nuovo parroco di Mombaroccio e Villagrande

Padre Renato, è il nuovo parroco di Mombaroccio e Villagrande

MOMBAROCCIO (PU) –  Con una solenne cerimonia religiosa tenutasi questo pomeriggio, il Vescovo di Pesaro Mons. Piero Coccia ha investito Padre Renato e il suo collega Padre Alvaro della responsabilità di guidare le parrocchie dei Santi Vito e Modesto a Mombaroccio e di Santa Susanna a Villagrande, tra il caloroso saluto dei fedeli di benvenuto per i nuovi frati-parroci e di ringraziamento per Don Enrico e per il suo vice Don Andrea, destinati ad altri incarichi pastorali.

Non capita tutti i giorni di assistere a un passaggio di consegna pastorale. La cerimonia, svoltasi nel corso della funzione religiosa della domenica pomeriggio, è stata scandita dai passaggi rituali per il saluto al parroco che cede il testimone, Don Enrico, e l’accoglienza del suo successore, Padre Renato del Convento dei Frati minori francescani del Beato Sante.
Accompagnati dal coro di Mombaroccio e Villagrande, magistralmente diretto da Willem Peerik, i sacerdoti hanno celebrato il rito del passaggio di consegne non a caso nel giorno in cui la lettura del Vangelo parlava di unità della comunità cristiana, una unità che il Vescovo ha invitato a mantenere come bene prezioso tra tutti i fedeli delle due parrocchie, unite in un’unica comunità pastorale.
Il Vescovo ha personalmente ringraziato sia i sacerdoti Enrico e Andrea per il lavoro svolto, sia la comunità dei frati francescani, nella persona del Padre Provinciale Ferdinando Campana ma è stato, soprattutto, riconoscente nei confronti dei frati Renato e Alvaro, che hanno accettato di sobbarcarsi il nuovo impegno. Ha poi ringraziato i fedeli presenti e l’intera comunità di Mombaroccio, rappresentata dal Sindaco Angelo Vichi.
Padre Renato, nel salutare i fedeli, ha detto non senza emozione che la sua prima ispirazione da quando ha preso i voti gli impone di accogliere ogni occasione che possa permettergli di portare avanti il suo impegno nella diffusione della fede e nel sostegno spirituale delle persone.
Questi i momenti rituali della funzione religiosa: la consegna dell’aspersorio, la prima benedizione dei fedeli da parte del nuovo parroco, la consegna del turibolo e l’incensazione dell’altare, il saluto di Padre Renato, il rinnovo dei voti, la presa di possesso del seggio pastorale e il saluto dei fedeli.

Nella foto: Padre Renato (a destra) e Padre Alvaro con Mons. Coccia

Condividi:

Rispondi