Urbanistica ferma al palo, Garbatini (Progetto Fano): “Nessuna idea da parte di chi governa”

0
1040

FANO – “Nessuna idea da parte di chi governa e pensare che sono le priorità per rilanciare e rigenerare la città è la sua economia.
Per la variante al PRG non sono ancora state presentate le linee guida e non è nemmeno stata discussa la mozioni presentata a luglio da noi di Progetto Fano, poi copiata dalla maggioranza che ha deciso dopo una lunga discussione in consiglio comunale di unificarla e presentarla condivisa. Ancora oggi non è stata discussa perché probabilmente quella mozione condivisa al loro interno fa discutere in quanto non è altro che la copia del nostro programma.
L’area dell’ex zuccherificio doveva prendere una via preferenziale per non lasciare la porta della città con quegli scheletri, passata in commissione urbanistica, noi di progetto Fano abbiamo proposto un procedimento veloce e condiviso tra associazioni di categoria, proprietà e la città per arrivare in un anno all’approvazione della variante attraverso un concorso di idee che potrebbe prevedere anche la proposta di qualche soggetto privato interessato ad intervenire e presentando unitamente all’idea un piano di fattibilità per l’acquisto e la trasformazione di quell’area. Anche qui però ad oggi non c’è traccia ne di una proposta e tantomeno di un’idea.
Per la valorizzazione delle parti del territorio del centro storico, della parte a nord di Fano e sud del Metauro, abbiamo visto in commissione urbanistica solamente il lavoro fatto dai dipendenti comunali, anche qui la giunta non ha ancora valutato i progetti e non ha definito le priorità.
Tutto ciò per fare un esempio di come non ci sia coordinamento e programmazione per incidere nelle scelte di questa amministrazione per questa città che vengono dimostrate dalla quasi completa assenza di proposte e di presenze dell’assessore all’Urbanistica Paolini nelle commissioni e dalle argomentazioni di scopo politico e non programmazione della città portate in commissione urbanistica dal presidente Fanesi”.

Aramis Garbatini. Capogruppo Progetto Fano

Inviato da iPhone

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here