Un altro importante riconoscimento per “Il Caffè del Pasticciere”

0
1578

FANO – Ancora un grande riconoscimento per “Il Caffè del Pasticciere” da parte della guida enogastronomia “Bar d’Italia del Gambero Rosso 2016”, che ha confermato all’esercizio Fanese il punteggio di tre Tazzine e due Chicchi, punteggio che si è rivelato il più alto tra i bar della provincia di Pesaro e Urbino. La guida contiene 1300 segnalazioni dei migliori bar d’Italia, dislocate lungo tutta la penisola. Per ogni esercizio una doppia valutazione, in chicchi e tazzine, da uno a tre a seconda del grado di eccellenza. I chicchi sintetizzano il giudizio sulla qualità del caffè, le tazzine sul resto dell’offerta (prima colazione, spuntino, aperitivi, servizio, ambiente e igiene). La guida racchiude il meglio di ogni tipologia di bar, da quello classico che punta “semplicemente” su ottimi caffè e cappuccini e lieviti a regola d’arte, a quello che fa dello spuntino di mezzogiorno una parentesi di grande piacevolezza, al bar ultra innovativo.
Stefano Ceresani

Testo pubblicato nella guida “Bar d’Italia del Gambero Rosso” 2016

Il Caffè del Pasticciere

Un po’ fuori dal centro, questo locale è sempre consigliato per una pausa all’insegna delle genuinità e della tranquillità. All’interno di un cortile riparato si aprono le porte di questo bar che fa della pasticceria artigianale il suo punto di forza e anche di un eccellente espresso. Per questo la prima colazione qui non è mai una scelta sbagliata ad iniziare dal caffè o cappuccino con la colata di zabaione (super goloso) in abbinamento a cornetti profumati di burro, brioches veneziane o alle buone meringhe. Gli amanti di un inizio più leggero possono optare per yogurt biologici serviti con bacche e frutta fresca. Nella bella stagione non mancano le granite alla siciliana e il gelato. Nella sala interna o nel cortile è possibile sedersi sicuri di un servizio al tavolo efficiente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here