Spacciatore ingoia ovuli di cocaina, due arresti in stazione

Spacciatore ingoia ovuli di cocaina, due arresti in stazione
Tempo di lettura: < 1 minuto

FANO  – Due arresti per spaccio di cocaina da parte della polizia a Fano. Un napoletano di 37 anni è stato bloccato appena sceso da un treno proveniente da Bologna: in valigia aveva 40 grammi di cocaina e mezzo chilo di marijuana. Sempre in stazione è stato fermato un nigeriano di 26 anni, residente a Fano. L’uomo aveva ingoiato 3 ovuli con 40 grammi di cocaina, che ha espulso dopo essere stato ricoverato in ospedale. Ha rischiato di morire se uno degli ovuli si fosse aperto.

Condividi:

Rispondi

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Open chat