Ospedale, Sinistra unita: “No a Fosso Sejore, sì a scelte sanitarie condivise”

0
1240

FANO – “Apprendiamo con piacere che anche altre forze politiche hanno aderito alla mobilitazione prevista per il 15 maggio per dire NO al nuovo ospedale a Fosso Sejore. Cittadini, associazioni, partiti e liste civiche del nostro territorio devono affermare con forza che Fosso Sejore è il luogo peggiore dove costruire la nuova struttura.

Terreni privati, zona a grande vocazione turistica, pessima viabilità, vincoli paesaggistici e scarsissimi collegamenti con l’entroterra sono solo alcuni dei motivi, e non ci stancheremo mai di ripetere, che fanno di Fosso Sejore una scelta sbagliata. Una scelta che rischia di compromettere irrimediabilmente la qualità sanitaria, già di per se in sofferenza, della nostra provincia per i prossimi decenni.

Sinistra Unita condivide e sottoscrive in pieno i tre punti dell’appello: “NO a Fosso Sejore – NO al project financing – SI a scelte sanitarie condivise”. Sanità pubblica e diritto alle cure per tutte e per tutti sono e saranno sempre i nostri capisaldi in questa lotta. Ora si decide il nostro futuro e dobbiamo far sentire la nostra voce ancora più forte del 2012. La partita è aperta, spetta solo a noi giocarla fino in fondo per vincerla”.

Sinistra Unita Fano

Rispondi