Sgarbi a cena in un ristorante a Fano. Arrivano i carabinieri (guarda tutta la diretta di Fano TV)

0
3068

FANO – E sono tre. A Fano Vittorio Sgarbi ieri sera, come aveva annunciato, è andato a cena in uno dei ristoranti di Umberto Carriera, il ristoratore ‘ribelle’ che aveva organizzato una cena-provocazione per 90 persone nel suo locale a Pesaro, La Macelleria, poi chiuso dal questore per 15 giorni. Il critico d’arte ha fatto un aperitivo insieme ad altre persone nel ristorante Chic, che appartiene allo stesso Carriera, a due passi dalla sede del comune, nel centro di Fano. Nel locale c’erano almeno 20 persone, molte senza mascherine. Sono arrivati i carabinieri per identificare i partecipanti, ma non sono entrati, perché – ha spiegato Carriera – “non avevano l’autorizzazione ad entrare in un locale chiuso”. All’interno del ristorante Sgarbi ha parlato della “resistenza ad una dittatura imposta senza ragione per impedire ai cittadini di fare quello che vogliono fare, un’azione criminale di cui si è accorto solo un ristoratore di Pesaro, un’azione violenta”. All’uscita ha rincarato la dose, parlando di “uno stato di polizia”, per poi dirigersi verso la Repubblica di San Marino (dove non ci sono limitazioni di orario anti covid). La serata è stata trasmessa in diretta facebook sulla pagina di Occhio alla Notizia – Fano TV ed è stata seguita da migliaia di utenti (ad oggi sono oltre 100mila le visualizzazioni). All’esterno del locale c’erano altri ristoratori che protestavano, perché, hanno detto, “a questo punto tutti aprono”.

GUARDA LA DIRETTA FACEBOOK DI FANO TV

Giornalista: Simona Zonghetti Operatore: Giacomo Vitali

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here