“Se vuoi la pace prepara la pace”, terza edizione dal 30 maggio al 9 giugno

0
1176

MARCHE – Terza edizione della manifestazione “Se vuoi la Pace prepara la Pace”, organizzata dall’Università per la Pace con la collaborazione di Consiglio regionale, Giunta delle Marche, enti locali ed associazioni e cofinanziata dall’Unione Europea nell’ambito del progetto “European Dynamics Dear Efficiency”. Numerosi gli eventi con funzione formativa e culturale che dal 30 maggio al 9 giugno saranno ospitati a Fano, Senigallia, Trecastelli, Camerino, Pedaso, Altidona, Grottammare e Pesaro.

“Le novità di questa edizione – ha sottolineato il Presidente dell’Università, Mario Busti, nel corso di una conferenza stampa a Palazzo delle Marche – riguardano soprattutto l’inserimento in un progetto europeo di sostegno alle reti territoriali e due filoni di approfondimento su tematiche legate all’economia e ai grandi maestri di pace della nostra storia. Ulteriori elementi per irrobustire la cultura che vogliamo diffondere sul territorio”.

Busti ha evidenziato l’importante collaborazione con la Rees (Rete Economica Etica e Solidale), rappresentata in conferenza stampa da Franca Bruglia, e con Legambiente, ma ha anche posto l’accento sulle difficoltà economiche in cui potrebbe trovarsi l’Università: “Il taglio dei fondi regionali rischia di portarci alla chiusura in tempi brevissimi. E’ per questo che lancio un appello a tutti i candidati alla presidenza della Regione, affinchè ci sostengano politicamente e finanziariamente”.

La manifestazione prevede incontri, dibattiti, letture, proiezioni di film e visite guidate che affronteranno diversi argomenti con l’obiettivo di costruire una solida cultura di pace, anche attraverso il coinvolgimento dei giovani e delle scuole. Si parte il 30 maggio a Fano con una lezione su “La programmazione democratica nell’altra economia” e si prosegue il giorno successivo a Senigallia parlando di arte e bellezza come esperienza di pace. Il 3 giugno visita all’antico ghetto ebraico di Camerino ed il 4 ad Altidona dibattito sulle figure del Mahatma Gandhi e di Aldo Capitini. Confronto sull’architettura il 6 a Grottammare e talk sulle armi il 7 a Trecastelli. Chiusura il 9 a Pesaro con lettura libera di testi. Accanto a questi, tanti altri appuntamenti che completeranno il ricco programma degli otto giorni dedicati alla pace.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here