Scuole chiuse fino all’8 Marzo solo nella provincia di Pesaro e Urbino

1
287

Nella provincia di Pesaro e Urbino le scuole resteranno chiuse fino all’8 Marzo. Lo ha stabilito il Governo equiparando la Provincia allo status delle regioni “cluster” , Lombardia, Veneto e Emilia Romagna. Per tutti gli altri le lezioni riprenderanno lunedì 2 Marzo. Mentre a Pesaro le attività didattiche saranno sospese fino all’8 marzo, “nelle restanti province di Ancona, Macerata, Fermo e Ascoli Piceno la Regione Marche seguirà il modello delle altre 12 Regioni, che applicano misure diverse, fra cui: – fa sapere l’amministrazione regionale – la sospensione fino al 15 marzo 2020 dei viaggi d’istruzione, delle iniziative di scambio o gemellaggio, delle visite guidate e delle uscite didattiche comunque denominate, programmate dalle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado; le misure di sicurezza da garantire per le procedure concorsuali; l’obbligo per le aziende di trasporto pubblico locale anche a lunga percorrenza di adottare interventi straordinari di pulizia dei mezzi”. Altra misure per le province marchigiane riguardano “l’obbligo, per chiunque abbia fatto ingresso in Italia negli ultimi 14 giorni dopo aver soggiornato in zone a rischio epidemiologico, come identificate dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, ovvero nei Comuni italiani ove è stata dimostrata la trasmissione locale del virus, di comunicare tale circostanza al proprio medico di medicina generale o pediatra di libera scelta”. (ANSA).

1 COMMENT

  1. Quindi a pesaro le scuole sono chiuse o sono sospese le attivitá didattiche? Sono due cose ben diverse, nel primo caso si sta tutti a casa, nel secondo le scuole sono aperte ma senza alunni e lezioni (quindi il personale della scuola lavora normalmente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here