Sanità, Ceriscioli: “Prima 5-6 questioni, poi lascio la delega alla sanità”

0
1509

MARCHE – Il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli lascerà la delega di assessore alla Salute dopo avere affrontato le “cinque-sei” questioni “più spinose” del settore. Lo ha detto lo stesso Ceriscioli parlando con i giornalisti a margine della conferenza stampa di presentazione del nuovo direttore generale di Torrette Michele Caporossi. Il trasferimento del Salesi, l’ospedale Marche Nord – “per il quale i Comuni interessati hanno espresso il loro interesse, ora si tratta di trovare una sintesi” -, l’avvio della riforma sanitaria, le liste di attesa sono alcune delle priorità elencate. “Certo – ha scherzato -, non credo che manterrò la delega fino che non sarà stata posta l’ultima pietra del nuovo Salesi”. Sul fronte dei punti di nascita, “si procede come da programma” per Osimo e San Severino Marche, mentre per Fabriano si sta verificando la possibilità di una equipe itinerante, già attuata in Umbria. Infine l’Inrca, dove sta andando avanti il passaggio di consegne tra le due aziende: “dovremo verificare la consistenza dei lavori effettuati per procedere alla liquidazione”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here