Rogo Porto Ancona: 50 vigili del fuoco ancora in azione – FOTO

0
0
ANCONA – I Vigili del fuoco continuano l’opera di spegnimento dei capannoni in zona porto, dopo l’incendio divampato nella notte all’interno dell’ex Tubimar. Attualmente sono al lavoro cinquanta unità e trenta mezzi provenienti da tutta la Provincia con il supporto di squadre da Pesaro e Macerata e Ascoli Piceno. Si stima che l’area interessata sia di circa 40.000 mq. Al momento sono rimasti diversi focolai attivi all’interno del capannone. Intanto il rogo è finito sul tavolo della Procura. Il pm Irene Bilotta aprirà un fascicolo per incendio. Al momento non è esclusa nessuna ipotesi, nemmeno quella accidentale. Indaga la Squadra Mobile. Sul posto la scorsa notte anche Volanti, i carabinieri e la Guardia di finanza, oltre alla polizia locale.

Rispondi