Ristoranti, pasticcerie, gelaterie: nuovi finanziamenti per acquisto di macchinari e attrezzature

1
16

PESARO – Ristoranti, pasticcerie, gelaterie è in arrivo il “Fondo di parte capitale per il sostegno delle eccellenze della gastronomia e dell’agroalimentare italiano”.

Si tratta – spiega CNA Agroalimentare di Pesaro e Urbino – di un decreto che prevede una dotazione finanziaria pari a 56 milioni di euro per l’acquisto di macchinari professionali e di altri beni strumentali all’attività dell’impresa, nuovi di fabbrica, in favore di attività come ristoranti, pasticcerie e gelaterie.

La seconda misura, di recente introduzione, è invece dedicata ai “giovani apprendisti” con una dotazione di 20 milioni di euro, rivolta ai diplomati under 30 nei servizi dell’enogastronomia e dell’ospitalità alberghiera.

Il Fondo vuole promuovere e sostenere le imprese di eccellenza nei settori della ristorazione e della pasticceria e valorizzare il patrimonio agroalimentare ed enogastronomico italiano, prevedendo la concessione di contributi a fronte di investimenti in macchinari professionali e altri beni strumentali durevoli, nonché favorire l’assunzione con contratti di apprendistato di giovani diplomati nei servizi dell’enogastronomia e dell’ospitalità alberghiera di età inferiore a 30 anni.

CNA comunica che si è in attesa ancora del Decreto attuativo predisposto da Invitalia.

A quanto è dato di sapere la presentazione delle domande potrà avvenire a partire dalla data del 1 marzo 2024 tramite piattaforma informatica di Invitalia e per la concessione del contributo verrà seguito l’ordine cronologico di presentazione delle domande.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here