Ricci installa un altro cartello, e il web si scatena col ritocco

139
14479

PESARO – Il sindaco di Pesaro Matteo Ricci fa installare un altro cartello all’ingresso della città e l’ironia si scatena sul web. E l’ultimo in ordine di tempo, quello che indica la città di Rossini come “Terra di Piloti e di Motori”, non è passato inosservato. Sono dieci, per il momento, e sono stati installati negli ingressi principali – uscita dell’autostrada, strada del Montefeltro, strada della Romagna, strada Panoramica, via delle Regioni, strada della Fabbreccia, via Bonini, via dei Colli, via Panoramica Ardizio, Statale adriatica), oltre a quelli già noti della «città della bicicletta» e «città della musica». A essere presa di mira però è la posa del sindaco sotto la cartellonistica stradale. E così il web ne ha aggiunti altri due, con Photoshop. Nel primo si legge: Pesaro città dei cartelli, e più sotto Spazio Libero”, per info contattare Ricci. E come sempre, il sindaco se la ride, perché anche questa volta ha centrato l’obiettivo. Far parlare di Pesaro, nel bene o nel male, purché se ne parli.

LA FOTO ORIGINALE DIFFUSA DALL’UFFICIO STAMPA

Motori cartelli

LA FOTO “RITOCCATA” SUL WEB

WhatsApp-Image-20160620

139 COMMENTS

  1. Sono stata a Pesaro ho visto le piste ciclabili. Io credo che il signore Ricci prima di dire certe cavolate faccia un giro per l’Italia precisamente nel Veneto è nel Friuli forse capirà come sono fatte le vere piste ciclabili

    • cartelli istallati a muraglia….. prima pista ciclabile sarà 1 km….
      a cattabrighe stessa cosa!! fa sbudellar dal ridere!!

  2. Noi però non metteremo mai il cartello con la scritta FANO frazione di……….., come da tempo alcuni vorrebbero

Rispondi