Prima L’Italia appoggia il Comitato “Salviamo l’estate alla Corte Malatestiana”

0
1035

FANO – “L’iniziativa della dottoressa Giovanelli e del Comitato, da lei formato, in difesa del più bello e suggestivo luogo archeologico , culturale e artistico della nostra città trova in noi ,di Prima L’Italia, il pieno sostegno.

Molte sono state le iniziative artistiche che hanno caratterizzato quel luogo con successo e sostituire un sito affascinante come la corte malatestiana con una struttura come il Sant’Arcangelo, decentrato e privo di quel respiro attrattivo e artistico, non ha prezzo .

Condividiamo pienamente la proposta del Comitato “Salviamo l’estate alla Corte Malatestiana” di “far convivere le esigenze archeologiche e culturali del museo con quelle artistiche e di prevedere un biglietto unico che consenta di assistere a uno spettacolo e di accedere alla pinacoteca e al museo” riteniamo sia un ottima proposta.

Abbiamo visto in diverse città italiane luoghi, come la Corte Malatestiana, dove le tante iniziative estive creano attrazione cittadina e turistica e i vari locali, che a Fano andrebbero invece penalizzati, che li circondano possono dare la possibilità di godere delle serate ascoltando, anche, la musica dei concerti in essi organizzati .

Anche Fano può essere un polo attrattivo per tante iniziative artistiche chiaramente rapportate al luogo ma sicuramente importanti . Fano ha le potenzialità basta avere la giusta mentalità e spirito di iniziativa .

Ridurre quel fantastico luogo ad un semplice giardino con delle panchine sminuisce e svaluta fortemente un punto importante di attrazione, che ha una sua storia artistica, che andrebbe invece valorizzato.

L’Amministrazione Comunale farebbe bene a ristrutturare quel luogo e programmare iniziative importanti invece di dimostrare una visione molto miope in rapporto alla potenziale possibilità che ha quel luogo. E ascolti, una volta per tutte , le proposte degli esercenti della adiacente Piazza XX Settembre che con tanta passione , da tempo, fanno il possibile per valorizzare il centro città.

Ci auguriamo che le 1010 firme raccolte per la petizione “Salviamo l’estate alla Corte Malatestiana” siano seriamente prese in considerazione dal Sindaco Massimo Seri in primis e che abbiano, dallo stesso, presto un riscontro positivo non vorrei che rimanessero nel silenzio come quelle consegnate, da noi, per l’Ufficio Postale a San Lazzaro”.

Stefano Pollegioni

Portavoce di “Prima L’Italia “ Fano

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here