Partenza scoppiettante per il Calcio a 8 Csi: 85 gol alla prima giornata

0
91

FANO – Se queste sono le premesse, quest’anno ci sarà da divertirsi. La scorsa settimana il comitato provinciale Csi Pesaro-Urbino ha dato il via al 32° campionato provinciale di calcio a 8 (25° trofeo Prodi Sport, 15° memorial Vittorio Del Curto – sponsor Bcc Fano, Schnell, Idronova, Bon bon, Prodi Sport) che questa stagione, dopo lo stop forzato dell’anno scorso, ritorna ai fasti di un tempo con ben 18 squadre ai nastri di partenza.

5 gli impianti utilizzati (Tre Ponti, Cuccurano, Bellocchi, Gimarra e Fenile) e oltre 200 gli sportivi dai 16 ai 50 anni che da ottobre a maggio si contenderanno il titolo che darà poi accesso alla fase regionale e nazionale.

Scoppiettante l’avvio con ben 85 reti alla prima, 11 delle quali di Km25 che si è sbarazzato con un netto 11-3 di Fano 2. A fare la voce grossa anche Paintball Candelara ed Enoteca Biagioli, rispettivamente vittoriose per 5-2 e 8-5 su Fc Ponte e Futura 98.

Falsa partenza invece per due squadre storiche del campionato come Top Argento e San Cristoforo che al debutto sono state piegate da Da Enry #si mangia Calcinelli (4-3) e New Team Fano (8-5).

Bollino rosso in avvio anche per Autoscuola Paoloni, sconfitta per 5-1 da Real Marche, e Carozzeria Adriatica, superata da Special One per 7-4.

Si candida invece a recitare ancora una volta un ruolo da protagonista l’Olympia Cuccurano che liquida con un netto 5-1 Fortitudo Sant’Orso mentre l’unico pareggio di giornata è quello tra Isola di Fano e Athletico Bellocchi che chiudono la contesa sul 4-4.

Corta, ovviamente, la classifica, mentre in vetta ai marcatori c’è già una mini fuga, quella di Domenico Alfano di Km25, capace di infilare un poker alla prima. Dietro di lui, con tre reti, Alessandro Riminucci (Enoteca Biagioli, Matteo Zenobi (Km 25) e Michele Montesi (San Cristoforo).

Per restare aggiornati sul calendario e classifica: www.csifano.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here