Marco Gaggi già alla vigilia della settima prova Mondiale ad Jerez de la Frontera

0
122

Marco Gaggi sperava di vivere un weekend più gratificante in termini di risultati a Montmeló, dove col GP di Barcelona-Catalunya è stato consegnato agli annali anche il sesto  appuntamento della categoria Supersport 300 del Mondiale 2021 di Superbike. 

Il ventottesimo e trentunesimo posto riportati rispettivamente in gara 1 e 2 non possono  infatti soddisfare il diciassettenne pilota fanese, che ha dimostrato in più occasioni di  possedere le qualità per alzare l’asticella guadagnandosi la stima di avversari ed addetti ai  lavori oltre che del suo Team. 

<È stato un weekend complicato – sintetizza lo stesso numero 93 del Motoxracing with S97  Racing, che in terra catalana da testimonial di Amici Senza Frontiere ha ancora una volta  promosso Fano esibendo il city brand nel paddock e nell’area box – Purtroppo non sono riuscito a prendere il giusto ritmo per entrare in gara ed essere competitivo, anche perché nei  gruppetti in cui sono finito era difficile sfruttare le scie per rimontare posizioni e provare a ricucire lo strappo da chi ci precedeva. Col Team comunque stiamo facendo un gran lavoro per  migliorare il feeling con la moto e le mie prestazioni, per questo non posso che ringraziare  ancora tutti quelli che ne fanno parte e naturalmente gli sponsor che mi sostengono e rendono  possibile questa mia partecipazione al Mondiale>. 

Rientrato lunedì da questa trasferta, già giovedì Marco Gaggi riassaporerà il tracciato di Jerez  de la Frontera essendo atteso nel prossimo fine settimana dal round 7 iridato sul circuito  intitolato al campione spagnolo Angel Nieto. 

La pista andalusa non è una novità per lui avendoci gareggiato sia nell’edizione 2020 che nel  Campeonato de España de Velocidad (CEV), ma ci si è cimentato pure più di recente  effettuandoci dei promettenti test precampionato a fine febbraio. 

Il menù è il solito: venerdì 17 due sessioni di libere, sabato dalle 9:45 la Superpole per la  composizione della griglia di partenza sia nella race 1 delle 12:45 che nella race 2 di domenica  dalle 13:45 sempre in diretta su Sky Sport MotoGP.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here