Marche, oggi è il Vax Day: ecco le due prime vaccinate a Marche Nord

0
417

MARCHE – Sono arrivate nelle Marche le prime dosi: oggi è il giorno della chiamata al vaccino anti Covid anche per gli operatori sanitari di Marche Nord e della struttura di Area vasta 1. In tutta la regione sono arrivate 200 dosi distribuite grazie a una staffetta della polizia stradale nei punti di vaccinazione individuati nella regione, tra ospedali e residenze per anziani. Per la provincia di Pesaro-Urbino si tratta degli ospedali San Salvatore e Santa Maria della Misericordia; per Ancona sono stati individuati l’Inrca, la Residenza Dorica e gli Ospedali Riuniti. Inoltre, l’ospedale ‘Carlo Urbani’ di Jesi e la Rsa Arcevia. In provincia di Macerata l’ospedale ‘B. Eustachio’ di San Severino Marche; l’ospedale ‘Murri’ di Fermo e quello di Madonna del soccorso a San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno). Le operazioni sono iniziate alle 10 in simultanea in tutte le Marche.

“Questa data ci rimarrà per sempre impressa – ha Twittato il premier Conte -. Partiamo dagli operatori sanitari e dalle fasce più fragili per poi estendere a tutta la popolazione la possibilità di conseguire l’immunità e sconfiggere definitivamente questo virus”.

Ecco le due prime vaccinate a Marche Nord: a sinistra la Dr.ssa Margherita Lambertini, medico del Pronto Soccorso, mentre a destra Elisa Burzacchi, infermiera del Pronto Soccorso.

Altre foto da Marche Nord

Foto di copertina e quelle a seguire pubblicate sulla pagina Facebook della Città di Urbino.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here