Lega Nord Marche: “Ceriscioli lasci la delega alla Sanità”

11
1831

MARCHE – “Dopo la mozione di sfiducia presentata dagli esponenti della Lega Nord Marche e dai 5 Stelle, discussa in Consiglio Regionale martedì scorso, con la quale veniva richiesta la sfiducia nei confronti dell’Assessore alla Sanità Luca Ceriscioli per aver accettato contributi elettorali provenienti da parte di privati operanti nel settore sanitario e impegnava la Giunta ad individuare immediatamente, come Assessore alla Sanità, una figura che non abbia ricevuto contributi elettorali da privati che operino a qualsiasi titolo diretto ed indiretto nel settore sanitario, le notizie apparse in questi giorni sulla stampa relative agli appalti ASUR e ai finanziamenti elettorali del Presidente oggetto di indagine da parte della Procura di Ancona, danno maggiore forza a quanto da noi richiesto.
I Consiglieri leghisti affermano: “noi siamo garantisti ed ovviamente aspettiamo che le indagini facciano il loro corso, ma ribadiamo l’opportunità politica, oggi più che mai, tenuto conto della poca trasparenza nella campagna elettorale alle Regionali del 2015 del Presidente e della posizione del Dott. Ciccarelli, da lui voluto e nominato dirigente alla Sanità della Regione Marche, coinvolto nell’indagine giudiziaria in corso, il Carroccio torna a ribadire che il Governatore deve immediatamente lasciare la delega”.
Il Gruppo della Lega Nord Marche ha oggi chiesto al Presidente dell’Assemblea Legislativa che il Governatore Ceriscioli venga a riferire nel Consiglio di martedì prossimo, sulla vicenda, visto anche che stiamo parlando di uno dei settori fondamentali per la collettività marchigiana.
Ancora una volta vogliamo ricordare che il tanto decantato “cambiamento” manifestato dal Presidente durante la campagna elettorale e al momento del suo insediamo nei fatti non è avvenuto.
Noi comprendiamo benissimo che il cambiamento non potrà mai avvenire perchè i vari Ciccarelli, Capocasa, etc….. sono gli stessi dirigenti, salvo qualche eccezione, a nomina politica voluti da Spacca e confermati da Ceriscioli, questo a riprova che il PD è sempre lo stesso”.

I consiglieri del gruppo assembleare regionale Lega Nord Marche

11 COMMENTS

Rispondi