Le previsioni delle cipolle per il 2019. Ancora neve e estate lunghissima – VIDEO

1
8843

URBANIA – Il baromentro delle cipolle, con l’aiuto della lettura dei ‘giorni contarecci’, ha dato questo responso per il 2019.

L’Inverno sarà perturbato con temperature rigide, gelo, nevischio e neve anche tardiva.

La Primavera giungerà con un po’ di ritardo, ma per il resto si svolgerà con temperature miti e precipitazioni inferiori alle medie stagionali.

L’Estate sarà lunga. Le cipolle dicono che i giorni estivi del 2019 saranno belli e senza canicola.  L’estate si protrarrà oltre il solito termine con giornate soleggiate e brillanti.

L’Autunno, sarà decisamente diviso in due parti: la prima con il carattere ancora dell’estate, la seconda con manifestazioni tipiche dell’inverno: temperature rigide e neve a cavallo tra Novembre e Dicembre.

Gennaio: mese variabile con accentuati picchi di freddo.

Febbraio: gelo, galaverna e nevischio, specie nella seconda parte del mese.

Marzo: continua il freddo. Le precipitazioni saranno maggiori rispettto a Febbraio, con probabili nevicate tardive.

Aprile: abbastanza piovoso.

Maggio: primaverile, ma variabile nella prima parte del mese.

Giugno: il primo mese dell’estate si presenta con bel tempo per la maggior parte dei giorni.

Luglio: bel tempo, caldo con temperature nelle medie stagionali.

Agosto: tendente al bello, con qualche sporadico temporale.

Settembre: bel tempo.

Ottobre: ancora tempo buono. Saranno scarse le piogge tipiche dell’autunno.

Novembre: in questo mese l’inverno conosce un deciso anticipo, con freddo e precipitazioni a carattere nevoso.

Dicembre: freddo e neve.

Emanuela Forlini

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here