Le donazioni delle Fondazioni Cassa di Risparmio di Fano e di Pesaro in aiuto alle Usca dell’Area Vasta 1

0
58

FANO – Continua senza sosta la solidarietà per sostenere le USCA -Unità Speciali di
Continuità Assistenziale- dell’Area Vasta 1 che operano nel territorio della provincia
di Pesaro e Urbino.

La Fondazione Cassa di Risparmio di Fano e la Fondazione Cassa di Risparmio di
Pesaro hanno donato per un valore complessivo di 18.654 euro attrezzature
sanitarie, apparecchiature informatiche e beni sanitari necessari per il
potenziamento delle USCA presso i Distretti di Pesaro, di Fano e di Urbino ; le
attrezzature sono destinate ai team di professionisti in prima linea delle sette USCA.
La donazione è avvenuta alla presenza del Direttore di AV1, dei rappresentanti delle
Fondazioni Cassa di Risparmio di Fano e di Pesaro, di un medico delle USCA di
Pesaro, nonché del Direttore del Distretto Pesaro in rappresentanza per i Distretti.
Continuare a rafforzare il territorio con ecografi, elettrocardiografi e saturimetri
portatili è sicuramente un valore aggiunto per la Sanità territoriale e per tutti i
cittadini affetti da COVID 19 del nostro territorio.

“La sensibilità e il sostegno dimostrato ai nostri sanitari, che si prodigano con
abnegazione, è veramente apprezzabile e lodevole” afferma il Direttore dell’Area
Vasta 1, dr. Romeo Magnoni. Per tale ragione a suo nome e di tutta l’azienda,
desidera ringraziare sinceramente le Fondazioni di Fano e Pesaro che con il loro
dono ci aiutano a lavorare sempre meglio per affrontare l’emergenza Covid19.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here