Lascia l’auto in sosta per settimane in un parcheggio a pagamento. Sequestro, rimozione e multa salata – VIDEO

0
739

FANO –  Appartiene a un 25enne residente in provincia di Ancona questa Fiat Panda di colore rosso sequestrata questa mattina dalla polizia locale in un parcheggio a pagamento in via Roma a Fano. Il giovane l’ha lasciata lì ormai qualche settimana fa, incurante delle strisce blu e delle multe che puntualmente si sono accumulate in tutto questo tempo. La Panda non è passata inosservata e in tanti nei giorni scorsi l’avevano segnalata anche alla nostra redazione, soprattutto incuriositi dai verbali che stava collezionando sul parabrezza, giorno dopo giorno. In tutto due, di 41 euro ciascuno, tutti elevati dagli accertatori della sosta in servizio nei parcheggi cittadini. La svolta questa mattina, quando nel corso della rassegna stampa delle 7.30 è stata mostrata la foto e l’audio dell’ennesimo segnalatore. Poche ore più tardi e due agenti della Polizia Locale, coordinati dal comandante Annarita Montagna, si sono recati nel parcheggio di via Roma per avviare gli accertamenti che hanno portato al sequestro del veicolo. L’incauto automobilista, ora, per riaverlo indietro dovrà pagare una sanzione di 849 euro se effettuerà il pagamento entro 60 giorni, 594,30 euro, invece, se deciderà di pagare entro i classici 5 giorni. Ma soprattutto dovrà spiegare alla Polizia il motivo del suo comportamento.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here