Il primo incontro da neo sindaco di Serfilippi è stato con il settore della pesca

1
242

FANO – Lo aveva detto ieri sera durante le prime interviste e questa mattina ha mantenuto l’impegno, confrontandosi con il gruppo dei pescatori fanesi. Il nuovo sindaco di Fano Luca Serfilippi si è confrontato con gli operatori del settore focalizzandosi sulle priorità e sulle emergenze quotidiane per le quali serve un intervento immediato, così da ripartire in sicurezza dopo il fermo pesca.

“Questa mattina ho incontrato i rappresentanti del settore pesca per iniziare ad affrontare argomenti che stanno condizionando questo nostro settore economico – afferma Serfilippi -. In primo luogo, abbiamo condiviso l’urgenza di effettuare i lavori di dragaggio all’imboccatura del porto, affinché venga garantita la sicurezza delle imbarcazioni e degli operatori. Inoltre, mi è stata sollecitata la pratica per realizzare l’isola ecologica dentro il porto, dove poter conferire correttamente i residui delle attività di pesca”. Altro capitolo su cui occorrerà un intervento urgente è quello del peschereccio affondato, visto che “Fano è una città turistica e non si può tollerare che rimanga lì, trasmettendo un messaggio distorto della nostra città”. Tra gli argomenti, anche l’organizzazione della Festa del Mare con l’obiettivo di esaltare la tradizione marinara, con l’impegno di rivedersi tutti insieme una volta che sarà insediata anche la giunta”.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here