Il cardinale Elio Sgreccia è tornato alla Casa del Padre

Il cardinale Elio Sgreccia è tornato alla Casa del Padre

FANO – Il Vescovo Armando Trasarti e tutta la Diocesi si stringono, in preghiera, alla famiglia per la perdita del cardinale Elio Sgreccia molto legato alla nostra Diocesi.

Il cardinale Sgreccia era nato a Nidastore in provincia di Ancona il 6 giugno 1928 (domani avrebbe compiuto 91 anni) ed è stato ordinato presbitero per la Diocesi di Fano il 29 giugno 1952 per mano del vescovo Vincenzo Del Signore.

Sgreccia è stato uno dei maggiori bioeticisti a livello internazionale. Nel 1990 venne eletto membro del Comitato Nazionale per la Bioetica, incarico mantenuto fino al 2006. Dal 2005 al 2008 è stato presidente della Pontificia Accademia per la Vita. Ha ricoperto, inoltre, il ruolo di vice rettore e, successivamente, di rettore del Pontificio Seminario Marchigiano Pio XI.

Nel 2010 papa Benedetto XVI Papa Benedetto XVI lo ha creato cardinale nel concistoro del 20 novembre 2010.

Venerdì i funerali nella basilica di san Pietro
Le esequie del card. Sgreccia avranno luogo venerdì 7 giugno, alle ore 14.15, all’altare della Cattedra della basilica vaticana. La liturgia esequiale sarà celebrata dal card. Giovanni Battista Re, vice decano del Collegio cardinalizio. Al termine della celebrazione eucaristica, Papa Francesco presiederà il rito dell’Ultima Commendatio e della Valedictio.

Condividi:

Rispondi

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com