I bambini di Fano omaggiano Gianni Rodari nell’anno del centenario dalla nascita

0
85

FANO – L’emergenza sanitaria ha modificato le condizioni di vita di ognuno di noi e con esse anche la possibilità di fare eventi in un certo modo.

Nell’anno del centesimo compleanno di Gianni Rodari, la città era pronta a tributare al grande poeta e pedagogista gli onori che merita attraverso grandi eventi che vedevano coinvolti la Città delle Bambine e dei Bambini e tante associazioni e servizi, coordinati dalla Mediateca Montanari.

In corso d’opera però i piani sono cambiati ma questo non ha fatto desistere i bambini che hanno deciso di valorizzare questo grande personaggio che tanto ha lasciato al mondo dell’infanzia, proponendo una rivisitazione di alcune sue opere.

A recitare un ruolo di prim’ordine in questo scenario sono state le bambine e i bambini Consiglieri che hanno studiato alcuni racconti e opere e li hanno reinterpretati per trasmettere messaggi importanti sulla sostenibilità, la visione di città, la pace, l’importanza della partecipazione, il pensiero collettivo del miglioramento ambientale e sociale.

La sezione, che costituirà una banca dati per insegnanti ed educatori, verrà migliorata ed implementata durante l’estate per essere ricca di contenuti alla partenza del nuovo anno scolastico.

Non solo Rodari arricchisce il sito della città dei bambini ma anche la sezione #lontanimavicini che raccoglie le svariate attività proposte durante il lock down per testimoniare la vicinanza alle famiglie con il prezioso aiuto dei maestri Stefania Carboni e Giorgio Caselli e dell’esperta dott.ssa Gabriella Malanga.
Il lavoro svolto, che prevede l’implementazione da parte di altri settori che possano raccontare aspetti interessanti del grande autore, verrà comunicato al Comitato nazionale per le celebrazioni del centenario di Rodari per essere inserito nel programma nazionale

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here