Fermato dalla Polizia l’uomo che ha minacciato un controllore sull’autobus

0
709

FANO – E’ stato individuato e denunciato a piede libero l’extracomunitario che l’altro giorno, a bordo di un autobus di linea diretto a Calcinelli, ha minacciato con una bottiglia rotta il controllore dell’azienda di trasporti che gli aveva chiesto il biglietto di viaggio. La polizia di Fano, coordinata dal Dirigente Stefano Seretti, dopo una rapidissima indagine è andato a prenderlo in una abitazione a Saltara di Colli al Metauro, dove era ospite a casa di conoscenti. Agli agenti ha detto di non ricordare nulla di quell’episodio e che quel giorno era ubriaco. Originario del Congo, 54 anni, proveniente dalla Toscana, è in Italia da alcuni anni con un permesso da rifugiato. Ora dovrà rispondere di diversi reati. Il Questore ha predisposto per lui anche il foglio di via obbligatorio, quindi non potrà più tornare nei comuni di Fano e Colli al Metauro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here