Fano, sei Romeni denunciati per occupazione e danneggiamento di edificio

3
2655

Occupano abusivamente un edificio abbandonato, abbattendo anche un muro all’interno e lo trasformano nella loro dimora abituale.  Sei Romeni, cinque uomini ed una donna sono stati denunciati a piede libero, per essersi introdotti abusivamente in un fabbricato in via Fanella a Fano, zona Centinarola, disabitato da tempo. La squadra mobile di Fano è intervenuta a seguito di diverse segnalazioni dei residenti ed ha provveduto allo sgombero dei sei occupanti e di suppellettili, materassi e altro che gli stessi avevano introdotto all’interno della struttura. Tutti sono stati colpiti da decreto di allontanamento.

Arrestato inoltre un Magrebino di 33 anni colto in flagrante mentre tentava di impossessarsi dei soldi della cassa di un esercizio commerciale. Nell’ottica dei controlli del territorio per la prevenzione dei furti, una volante della Squadra Mobile di Fano coordinata dal Vice Questore aggiunto Stefano Seretti, è intervenuta la scorsa notte intorno alla una, per una segnalazione di furto in una rivendita di prodotti agricoli in  Via flaminia. La volante è giunta sul posto dopo che era arrivata una segnalazione alla Polizia, fatta da alcuni giovani che si trovavano all’esterno della struttura e che hanno notato l’uomo all’interno del locale, i poliziotti hanno trovato il malvivente con le mani nella cassa mentre portava via i pochi soldi che vi erano dentro. Il Magrebino, gia’ noto alle forze dell’ordine, per spaccio di droga e altri furti, processato stamattina per direttissima, ora  è agli arresti domiciliari.

3 COMMENTS

  1. Ahahahahahahahahah. ….. ma no dai, sono brava gente….. Ahahahahahahahahah. ……. noi abbiamo bisogno di gente come questa. ….. Ahahahahahahahahah. …. dai su, venite in massa da tutto il mondo, tanto, qui c’è pposto per tutti. ……. Ahahahahahahahahah. …… rido per non piangere. ….. Ahahahahahahahahah. ……ciao

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here