Fano, Sala della Concordia come luogo di discussione tesi: Seri approva l’idea del consigliere Carboni

0
32

FANO – “Accolgo positivamente l’invito del consigliere Edoardo Carboni ad aprire le porte della residenza comunale ai giovani studenti per discutere la propria tesi di laurea in un luogo suggestivo”. Lo afferma in una nota il sindaco Seri approvando l’assist fornito da Carboni.

“Ci stiamo attivando affinchè nel giro di breve, possiamo concedere questa possibilità ai nostri laureandi. Il covid ha reso obbligatorio lo svolgimento dell’atto conclusivo del percorso universitario a distanza, pertanto vogliamo nel rispetto di tutte le normative sanitarie, spalancare le porte della Sala della Concordia. Gli studenti potranno sentire il calore dei propri affetti illustrando il proprio elaborato in una sala accogliente e dotata di sistema wifi. Nei piccoli gesti facciamo sentire l’affetto della nostra comunità”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here