Fano, ladri a volto coperto in azione per la terza volta in una villa di campagna

0
699

FANO – Hanno agito in pieno giorno, indisturbati, i quattro individui travisati in volto vestiti di scuro e con fare da professionisti che alle 10.30 di questa mattina (29 gennaio) si sono introdotti in una abitazione nelle campagne sopra Centinarola di Fano. Pensavano di fare un colpaccio. Uno che faceva il palo fuori, e tre che invece mettevano sotto sopra gli ambienti di quella che in realtà altro non è che un posto dove il proprietario organizza cene con la famiglia o con gli amici e dove passa un po di tempo fuori dall’orario di lavoro. Sono piu i danni arrecati alla struttura ed al cancello d’ingresso forzato e danneggiato.

Le immagini della telecamera interna li vede all’opera, dopo aver percorso a piedi il vialetto di breccino che porta al cancello d’ingresso darsi un gran da fare all’interno fiondarsi in tre nel bagno e poi ad aprire armadietti, dove hanno trovato della buona pasta da cucinare, scatole di legno con carte da gioco, una porta del magazzino dell’acqua minerale e del vino. Infine, hanno spostato anche un quadro alla ricerca probabilmente del loro principale obiettivo, una cassaforte. Forse hanno pensato che la struttura di proprieta di un professionista fanese ne fosse dotata e piena di oggetti di valore, ma della cassaforte nemmeno l’ombra.  Ora sull’episodio indagano i Carabinieri della Stazione di Fano a cui sono state affidate le immagini registrate.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here