Divieto di spostamento, 35 persone denunciate a Pesaro Urbino. 611 controllate

0
228

PESARO – Particolarmente intensa, nonostante la giornata festiva, è stata l’attività di controllo sull’osservanza delle misure di contrasto e contenimento della diffusione del virus COVID-19 nel territorio di questa provincia nella giornata di domenica 22 marzo. Sono state infatti controllate 611 persone per la verifica sull’osservanza del divieto di spostamento con la contestazione di 35 violazioni ai sensi dell’art. 650 del codice penale e con la conseguente segnalazione dei trasgressori alla competente Autorità Giudiziaria. Sempre nella giornata di ieri sono stati compiuti 350 controlli alle attività commerciali senza alcuna contestazione di violazioni. Si raccomanda il massimo scrupoloso rispetto delle restrizioni imposte dai diversi provvedimenti adottati dal Governo e dalla Regione Marche per non incorrere nelle sanzioni previste dalla legge. 

Rispondi