Dana Pierpaoli: “L’unico ospedale che vogliamo è un Santa Croce che torni a funzionare”

289
13744

FANO – “Stiamo assistendo ad un vero massacro della sanità dalla costa all’entroterra ! Il Piano Socio Sanitario vigente è molto chiaro, parla di un’unica struttura provinciale ” con un livello minimo di assistenza e cura.”
Eppure, nonostante la drammatica chiarezza dei documenti ufficiali, c’è chi continua a sostenere la bontà dell’operazione “ospedale unico”.
Altri per giustificare le scelte regionali sostengono che “fino a quando non ci sarà l’ospedale unico gli attuali ospedali devono funzionare” non rendendosi conto del fatto che Fano come Pesaro com’è accaduto nell’entroterra non funzionano proprio per giustificare l’Ospedale Unico”.
La questione non è a nostro avviso dove fare l’Ospedale Unico ma piuttosto cosa cambia con un unico ospedale per tutta la provincia di Pesaro-Urbino. A questo risponde il Piano Socio Sanitario:” livello minimo di assistenza e cura”. Le eccellenze, quelle vere sono previste solo ed esclusivamente ad Ancona. Per il resto si spalancano le porte al privato al quale già da tempo i cittadini sono costretti a rivolgersi spinti dalle inaccettabili liste di attesa.
La perdita di un ospedale, secondo noi, non è solo sanitaria ma anche economica anche per questo Fano Città Ideale a gran voce ribadisce il NO all’ospedale unico!
Pur apprezzando la recente creazione della pagina facebook Ospedale Marche Nord a Chiaruccia-NO Fosso Sejore non possiamo non evidenziare che aderendo alla proposta del sito Chiaruccia indirettamente si accetta e si concorda con la strategia regionale di un solo ospedale per provincia avvallando la volontà della Regione!
Non serve una cattedrale di cemento,non serve un nuovo ospedale unico, ma sono necessarie una riorganizzazione ed una riqualificazione dell’ esistente.
Ci rendiamo conto che il Sindaco Seri, nonostante alcune apprezzabili prese di posizione, trovi serie difficoltà a difendere posizioni diverse da quelle imposte dal PD regionale visto che la Giunta fanese è sorretta da esponenti di quel partito.
Le strade sono due. La prima: il Sindaco, che dovrebbe rappresentare l’intera città , prende atto che la città di Fano pagherà pesantemente la scelta l’Ospedale Unico e PD o non PD decide di farla finita con il gioco delle parti e prende una posizione chiara e netta a difesa del Santa Croce senza tergiversare oltre oppure accetta di ingoiare il rospo e si adegua alla realtà politica pagando pegno alle prossime amministrative”.

Dana PIerpaoli
Consigliere comunale Fano Città Ideale

289 COMMENTS

  1. Ci sono interi REPARTI NUOVI!!!! COME SI POSSONO BUTTARE VIA MILIARDI E MILIARDI! HA! dimenticavo! Devono ancora mangiare … .e …mangiare. non gli basta mai!

  2. Giusto io l ho sempre detto rimanga l ospedale di Fano e si assumi professori che sanno fare il loro lavoro

  3. Giusto sig.Dana Pierpaoli l’importante che inizi a funzionare come si deve ….no che la gente che và al.pronto soccorso o che arriva con il 118 viene parcheggiata in una barella e nessuno si chiede perché Sei li !!! X non parlare della maleducazione di alcuni infermieri , e dei propri medici che stanno li , prendono un sacco di soldi..e ti trattano pure male

    • Pochi giorni fa mia mamma l’hanno portata al pronto soccorso. Mi ha telefonato perché era sola, era disperata. Una volta arrivata nessuno è stato in grado di portarmi da lei. Non sapevano chi era e dov’era. ..finché non ho alzato la voce pretendendo di trovarla. Era nell’unica stanza senza campanello (con sospetto ictus). Non ho parole

    • Ti capisco cara Eva …a me due anni fa mi è successa un episodio simile …solamente che io ero in spiaggia e mi sono sentita male , il bagnino ha chiamato il 118 sono arrivata al pronto soccorso priva di conoscenza mi hanno PARCHEGGIATO in una barella in un angolo del pronto soccorso fino a mezza notte dalle (18 del pomeriggio ) morale della favola …quando mi son ripresa da sola mi sono alzata e sono andata in cerca di un infermiera sai cosa mi ha risposto ?

    • Le ho chiesto se c’era un medico x sapere cosa era successo ..lei :mi a detto queste testuali parole …lei signora come sta ?io :un Po meglio ;lei allora può andare a casa a cosa le serve il medico

    • giusto Ma qua si parla di NON fare l’ ospedale Unico.. LOTTATE PER IL VOSTRO OSPEDALE ALTROCHE’ UNICO !!!!

    • Unico ma efficace , e che funzioni nel miglior dei modi…altrimenti x quello che ho vissuto io , sia a Fano che Pesaro dovrebbero chiudere tutti e due …di due non ne fanno uno a livello di servizi …sperimentato personalmente x 2anni consecutivi mi hanno ROVINATO …e chi ci ripaga a noi !!! Quando loro mangiano fior di miliardi sulle nostre spalle

  4. Infatti non mi spiego perché ultimamente ho visto attrezzature nuove nei corridoi, appena arrivate, ancora imballate… armadietti, letti…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here