“Crescere nella Cooperazione” con i comici del San Costanzo Show

“Crescere nella Cooperazione” con i comici del San Costanzo Show

FANO – Domani, venerdì 29 maggio dalle ore 9 duecento bambini e ragazzi presenteranno le attività realizzate nell’anno scolastico 2014-2015 nell’ambito del progetto regionale “Crescere nella Cooperazione”, promosso dalle BCC Marchigiane in collaborazione con Regione Marche, Confcooperative e Università di Urbino.
A presentare la manifestazione sarà il vice-direttore BCC Fano Marco Pangrazi con l’aiuto di alcuni assistenti speciali: i comici del San Costanzo Show.

Si alterneranno sul palco per presentare le attività realizzate in collaborazione con cooperative reali del nostro territorio sei associazioni cooperative scolastiche (A.C.S.), che hanno partecipato al progetto con la BCC di Fano:
le A.C.S. “Fischiettio solidale” e “Fischiettio di pace” dell’Istituto comprensivo “G. Padalino” di Fano guidate dalle insegnanti Clara Primavera e Maria Teresa Fazio; le A.C.S. “Il sentiero” e “Arcobaleno” dell’Istituto comprensivo “M. Polo” di Cartoceto guidate dalle insegnanti Patrizia Loguercio e Sabrina Battistelli; l’A.C.S. “Little chef” della scuola primaria paritaria “Maestre Pie Venerini” di Fano, guidata dall’insegnante Barbara Braconi e l’A.C.S. “Made in Faa” dell’istituto comprensivo Faa di Bruno di Marotta, guidata dalle insegnanti Laura Savelli e Mara Ciarloni.

Anche quest’anno il progetto è stato esteso anche alle scuole secondarie di secondo grado. Per la BCC di Fano partecipa la classe II A dell’istituto tecnico Battisti guidata dal prof. Domenico Consoli.
Gli studenti hanno lavorato su commissione per la cooperativa Shadilly realizzando un piano di marketing e promuovendo il caffè presso il supermercato Conad Flaminio di Fano.

Condividi:

Rispondi