Covid-19: a Marche Nord tre anestesisti della task force nazionale

0
144

PESARO – Questa mattina la direzione dell’azienda ospedaliera Marche Nord ha accolto tre anestesisti volontari della “task force” permanente della Protezione Civile Nazionale, per garantire un supporto agli ospedali in condizioni critiche per l’emergenza Corona Virus.

I tre medici reclutati per Marche Nord provengono da Umbria, Toscana ed Abruzzo e già da questa mattina sono in ospedale per sostenere i loro colleghi.

“Una boccata di ossigeno per i nostri operatori – spiega il Direttore Generale Maria Capalbo – che sono in trincea ormai da oltre un mese. Resteranno con noi fino al 21 aprile. Verranno impegnati nei reparti di terapia intensiva dell’ospedale San Salvatore che ormai conta oltre 35 posti letto, rispetto a circa una decina di cui era dotato l’ospedale prima dell’emergenza”.

Rispondi