Concerto De Gregori a Fano: 250 biglietti venduti nella prima ora di prevendita

20
2689

FANO – aggiudicati una fanese, Daminda Zaccardi, in coda dalle 8,30 pur di assicurarsi un posto in prima fila per assistere al concerto del cantante romano.

“E’ un regalo per mio marito” ha detto la donna dopo aver acquistato i tagliandi insieme alle due figlie, Arianna ed Agata, felici di aver contribuito al regalo per il babbo. “Volevo essere sicura di poter scegliere i posti migliori – ha continuato – Daminda Zaccardi – e con le bimbe abbiamo deciso di arrivare presto per essere le prime ad entrare, e così è stato”.
Una scelta corretta visto che questa mattina decine di persone si sono presentate al civico 162 di Corso Matteotti (ex negozio Dischi&Soda) dove è stato allestito un punto prevendita ed in una sola ora sono stati venduti già 250 biglietti. La professionalità del personale di SoleLuna srl e l’automazione del servizio (i posti si possono visionare attraverso un maxi schermo) contribuiscono ad evitare che si formino code alla biglietteria dove si sono presentati anche molte persone dall’entroterra.
L’ufficio di corso Matteotti resterà aperto dal lunedì al sabato dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 16,30 alle 19,30. Il botteghino del Teatro della Fortuna inizierà la prevendita da mercoledì 15 giugno e sarà aperto dal lunedì al sabato dalle 17 alle 19,30. I biglietti si possono acquistare anche on line su Ticketone e nei punti vendita LiveTicket.

I costi:
Settore A (posti seduti numerati) euro 50 + diritti di prevendita
Settore B (posti seduti numerati) euro 40 + diritti di prevendita
Posti in piedi non numerati euro 30 + diritti di prevendita
Tuti coloro che acquisteranno un biglietto avranno l’opportunità di beneficiare di una convenzione con il parcheggio Vanvitelli che garantisce la possibilità di parcheggiare per 6 ore a soli 4 euro.
Per informazioni 339.7695013 – 338.2482141

13-6-16 Daminda Zaccardi

20 COMMENTS

  1. invitare de Gregori a Fano, proprio quando si sta decidendo cosa fare riguardo l’ospedale unico!! bel tentativo di distrarre la massa……..

  2. Romano Casabianca, caro signore mica la obbligano. Se ne stia a casina sua, questo artista non è per lei.

Rispondi