Con Giuliano Volpe e Lella Mazzoli a Fano si inizia a respirare l’aria de “Il Paese dei Balocchi”

0
387

FANO – Continua la marcia d’avvicinamento a Il Paese dei Balocchi, la festa per grandi e piccini che dal 17 al 20 agosto tornerà protagonista per la 15esima edizione.
Dopo la presentazione del libro “Gli animali e altre figure” di Delfino Tinelli che si è tenuta lo scorso 11 maggio, giovedì 24 maggio alle 18 sarà la MeMo ad ospitare un evento dall’alto valore simbolico. In collaborazione con l’assessorato alla Cultura e l’assessorato ai Servizi Educativi del Comune, sarà presentato al pubblico il volume “Un Patrimonio Italiano – Beni Culturali, paesaggio e cittadini” scritto dal professor Giuliano Volpe che sarà presente in sala insieme all’assessore e vicesindaco del Comune di Fano, Stefano Marchegiani e a Lella Mazzoli che avrà il ruolo di moderatrice.
Giuliano Volpe è professore ordinario di Archeologia all’Università di Foggia e dal 2014 è presidente del Consiglio Superiore Superiore “Beni Culturali e Paesaggistici” del Mibact, Ministero dei Beni e delle Attività culturali
Dopo la laurea in archeologia e diverse specializzazioni, a 34 anni Volpe diventa ricercatore e a 40 professore universitario. Ha condotto numerose ricerche archeologiche e scavi terrestri e subacquei in Italia e all’estero, pubblicato circa 500 contributi scientifici e ad oggi dirige alcune riviste e collane di storia e archeologia.
A dialogare con Volpe ci sarà un altro esponente di spicco del panorama culturale italiano, vale a dire Lella Mazzoli, professoressa ordinaria di Sociologia della Comunicazione e Comunicazione d’Impresa nei corsi di laurea del Dipartimento di Scienze della Comunicazione e Discipline Umanistiche che dirige presso l’Università di Urbino “Carlo Bo”, nonché ideatrice e organizzatrice insieme a Giorgio Zanchini del Festival del Giornalismo Culturale che si tiene a Fano, Pesaro e Urbino.
“La formula della nostra festa è ormai consolidata – commenta Michele Brocchini, presidente de Il Paese dai Balocchi -: intrattenimento e attività ludiche, ma anche incontri e dibattiti su tematiche importanti e avere con noi personaggi d’eccellenza come Giuliano Volpe e Lella Mazzoli, in quella che è una sorta d’anteprima della 15esima edizione, è sicuramente un valore aggiunto e rientra a pieno titolo negli obiettivi della nostra manifestazione”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here