Come apprendere l’italiano: tips per orientarsi tra corsi online e in aula

0
53

Esistono diverse soluzioni per apprendere l’italiano in modo pratico e relativamente veloce. In questa sede vogliamo descrivervi il ventaglio delle possibilità, con i vantaggi e gli svantaggi di ogni opzione.

 

  • L’apprendimento in aula

 

Uno dei più tradizionali percorsi di apprendimento di una seconda lingua è sicuramente il corso in aula. Le opzioni per chi vive in Italia non sono poche, si spazia dai corsi offerti dalle scuole private alle iniziative didattiche organizzate dalla Regione Lazio, con il prezioso supporto del Centro Servizi Volontariato Lazio. 

 

  • Apprendimento in aula: i vantaggi

 

Le tante opzioni di fruizione dei corsi di italiano in aula rappresentano un grande vantaggio. Gli istituti in cui si insegna l’italiano propongono corsi per ogni esigenza: corsi individuali in aula, corsi di gruppo, corsi di livello base, avanzato e per l’apprendimento di una terminologia italiana settoriale (inerente alla sfera professionale), corsi di conversazione e lezioni di preparazione per sostenere gli esami di lingua. 

Per ogni proposta, solitamente è possibile verificare, nell’ottica della scelta migliore per le proprie necessità di apprendimento, informazioni quali:

  • nome, curricula, competenze e certificazioni degli insegnanti;
  • caratteristiche e obiettivi dei corsi;
  • metodi di insegnamento e materiale didattico. 

Frequentare un corso strutturato con un programma didattico prestabilito è l’opzione più adatta per gli stranieri che non hanno la possibilità di occuparsi in prima persona della pianificazione delle lezioni e della verifica dei propri progressi. 

 

  • Apprendimento in aula: gli svantaggi

 

Per quanto può essere utile potersi confrontare – in aula – con insegnanti e compagni di corso, non sempre questi corsi hanno dei prezzi accessibili. La forbice dei costi per i corsi in aula nella città di Roma, ad esempio, va dai 350 ai 600 euro, in base al livello, ma si può arrivare a spendere anche 1.000 euro per l’acquisto di un pacchetto comprensivo di 20/25 ore di lezioni private dal vivo. A questi costi si vanno ad aggiungere, per i non residenti, anche quelli per la trasferta presso le sedi principali degli istituti, spesso dislocate nelle grandi città. 

Per i corsi organizzati dalle associazioni di volontariato e dagli enti pubblici a titolo gratuito, la difficoltà nell’accedervi riguarda prevalentemente il numero di posti disponibili, spesso inferiore alla domanda. 

 

  • L’apprendimento online

 

I corsi di italiano per stranieri online rappresentano uno dei metodi di insegnamento attualmente più diffusi. L’offerta online per l’apprendimento dell’italiano è molto vasta, gli strumenti digitali che consentono l’erogazione delle lezioni in rete di certo non mancano, da You Tube a Skype, ma la vera domanda è: si può abbattere la difficoltà dell’apprendimento a distanza ottenendo gli stessi risultati di un corso di italiano in aula? Esistono scuole all’avanguardia che erogano lezioni di italiano online basate sull’impiego di materiale ditattico molto vario e applicabile a diversi contesti e situazioni. In questo caso, lo studente potrà apprendere l’italiano in base al contesto per cui gli viene richiesto di parlare e imparare la lingua: non solo didattica, ma anche conversazione, con l’obiettivo di aiutare lo studente ad apprendere l’italiano in base a una molteplicità di contesti: 

  • italiano per un turista: presentarsi, effettuare prenotazioni, ordini, parlare di sé, ecc;
  • italiano per uno studente: interagire con professori e studenti, formulare domande e comprendere le risposte, conversare con i propri compagni, ecc;
  • italiano per un professionista: presentarsi formalmente, sostenere un dialogo con superiori e colleghi, partecipare a meeting e call di lavoro, ecc. 

In questo modo, si può facilmente abbattere la difficoltà dell’apprendimento “a distanza” e conseguire gli obiettivi linguistici e culturali, andando a lavorare sulla capacità di parlare italiano nei contesti in cui si è soggetti alla lingua orale. 

 

  • I vantaggi dell’apprendimento online

 

Il vantaggio principale di seguire un corso di italiano online sta nella possibilità di farlo ovunque ci si trovi, anche in movimento, collegandosi al sito che eroga il corso oppure mediante gli strumenti per le videochat come Skype. 

L’offerta online dei corsi di italiano per stranieri è altresì variegata, ci si può orientare su corsi che offrono un programma didattico volto all’insegnamento dell’italiano business, oppure per obiettivi personali più informali, con l’ulteriore vantaggio, in alcuni casi, di scegliere gli orari e le modalità di fruizione del corso, durante il weekend ad esempio, una formula ideale per chi durante la settimana lavora. 

L’offerta di corsi di italiano online permette l’accesso a lezioni di tutti i livelli di conoscenza della lingua. In alcuni casi, lo studente può personalizzare il corso in base alle sue esigenze specifiche, scegliendo di apprendere la lingua italiana per una migliore gestione della propria vita professionale, privata e sociale.

Ai vantaggi del canale di apprendimento online dell’italiano si sommano i costi, che generalmente sono inferiori rispetto a quelli dei corsi in aula. Le tariffe orarie degli insegnanti che propongono lezioni di italiano tramite Skype vanno da un minimo di 4 a un massimo di 80 euro all’ora, a seconda dell’esperienza dell’insegnante, ai titoli di studio che possiede, alle certificazioni e alla tipologia di corsi erogati.

 

  • Gli svantaggi dell’apprendimento online

 

Il principale svantaggio legato ai corsi di italiano online è sicuramente l’assenza di un rapporto diretto con l’insegnante. Questo però viene risolto attraverso l’utilizzo di Skype, o di altri tool per le videochat, dove la comunicazione tra studenti e insegnanti è semplificata, gli allievi possono fare domande e interfacciarsi con i professori in tempo reale. Fondamentale è scegliere un professionista accreditato, che sia in grado di abbattere la difficoltà della distanza attraverso metodiche di insegnamento efficaci e comprovate, garantendo inoltre la giusta continuità delle lezioni. 

Rispondi