Colli al Metauro, Consiglio approva Bilancio di previsione 2020 – VIDEO

0
676

COLLI AL METAURO – “Atto particolarmente positivo per l’Amministrazione comunale che è riuscita entro il 31 dicembre ad approvare questo Bilancio – afferma il sindaco Aguzzi – in modo da essere operativi già da inizio anno. Con questo Atto abbiamo uniformato la tariffazione del comune di Colli al Metauro stabilizzando, per la prima volta, le tariffe comunali su tutte e tre le ex municipalità (Saltara, Montemaggiore e Serrungarina).  Nel nuovo Bilancio abbiamo rimodulato l’IMU medio bassa al 9,4 per mille, – continua il Sindaco – con un ribasso per Saltara che aveva una percentuale del 10,6%, quasi invariata per Montemaggiore che aveva il 9,1% e con un leggero aumento per Serrungarina, mentre restano invariate senza alcun incremento, tutte le altre tariffe sui servizi. Nel Bilancio – continua il primo cittadino – abbiamo previsto di aumentare i fondi sul settore Servizi Sociali particolarmente su due tematiche importanti: a sostegno della disabilità e degli affitti per persone che si trovano in difficoltà economiche.

Dopo aver verificato, attraverso il settore lavori pubblici, la vulnerabilità sismica in tutte le nostre scuole, nel prossimo Bilancio abbiamo previsto € 400.000 per la progettazione di messa in sicurezza per gli Istituti scolastici che hanno evidenziato le maggiori criticità in quanto, credo sia fondamentale la sicurezza dei nostri ragazzi. Sempre nello stesso settore abbiamo stanziato € 850.000 per la realizzazione di percorsi pedonali e ciclabili sul territorio in località Tavernelle, Borgaccio, Villanova e Calcinelli affinchè anche le categorie di pedoni e ciclisti vengano messi in assoluta sicurezza. Per ultimo ma non meno importante – continua il sindaco Aguzzi – abbiamo stanziato € 1.700.000 per l’adeguamento e la predisposizione della nuova sede unica comunale di Colli al Metauro, che sarà ubicata nella attuale sede della delegazione di Calcinelli in modo tale che anche il nostro Comune abbia incentrati tutti i servizi in un unico luogo baricentrico a disposizione dell’intera comunità. Sono veramente molto soddisfatto dell’approvazione di questo atto –termina il sindaco Stefano Aguzzi – perché come amministrazione  siamo consapevoli di aver realizzato diverse opere ed atti ma siamo altrettanto consapevoli di quanto altro ancora dovremmo cercare di realizzare entro il termine del nostro mandato amministrativo.”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here