Clamoroso ! L’esito del voto “paralizza” la Carnevalesca – VIDEO

31
6207

FANO Quello che la compagine di Cecchini & Co. ha scongiurato potesse accadere fino all’ultimo, è accaduto. Ed è la situazione peggiore che si potesse configurare in assoluto, soprattutto in una realtà dove la forma giuridica del soggetto è di tipo associativo, come l’ente Carnevalesca di Fano. Stiamo parlando delle recenti votazioni per eleggere il nuovo consiglio direttivo dell’organizzazione più antica della città, che da decenni realizza il carnevale più longevo d’Italia. Ieri sera, dopo un estenuante operazione di scrutinio durata più di 24 ore, in cui sono state vagliate una a una le oltre mille schede dei votanti, è uscito un responso inaspettato. Ma non fino al punto che vi diremo. Praticamente gli eletti, stando ai voti, sono risultati essere nove per parte. Nove soci appartenenti alla schiera del presidente uscente Luciano Cecchini e nove a quella dei carristi Pacassoni Family, creata per rappresentare le manovalanze della cartapesta. Vista cosi’ si tratta di una vera sciagura per Cecchini e di un ribaltone per i Pacassoni. Cosa accadrà ora ? Stando cosi’ le cose l’Ente Carnevalesca si trova di fatto paralizzata al suo interno. Trovare una maggioranza sulle questioni decisionali legate al carnevale, sarà una impresa titanica. A partire dall’elezione del nuovo presidente. Quali potrebbero essere, allora, gli scenari possibili ? Per uscire dal pantano i due gruppi potrebbero optare per una presidente alternata: un anno e mezzo a testa. Oppure giocare la carta segreta delle garanzie sottoscritte. La presidenza resterebbe a Cecchini che però si dovrà impegnare, nero su bianco, a mantenere le promesse controfirmate coi consiglieri dei carristi. L’ultima chance, per sbloccare tutto, potrebbero essere le dimissioni, o la rinuncia a guidare l’Ente per il terzo mandato, dello stesso Cecchini, limitandosi a fare solo il consigliere. Quale di queste tre sarà l’opzione “svitol” dell’Ente Carnevalesca di Fano ? Lo sapremo tra poche ore.

Fano, 17 maggio 2016 – Verrà ufficializzata quando il presidente dell’Assemblea ordinaria dei soci, il notaio Dario Colangeli, convocherà gli eletti ma intanto è stata presentata la lista dei consiglieri scelti dai tesserati dell’Ente Carnevalesca al voto domenica 15 maggio.

Questi i nomi:
1. Luciano Cecchini – 512 voti;
2. Alessandro Leonelli – 456 voti;
3. Alfredo Pacassoni – 371 voti;
4. Fabiola Pacassoni – 362 voti;
5. Gaetano Bonazzelli – 358 voti;
6. Maria Flora Giammarioli – 357 voti;
7. Daniele Filipponi – 345 voti;
8. Francesco Simoncini – 338 voti;
9. Paolo Pierangeli – 337 voti;
10. Francesca Rosciglione – 332 voti;
11. Paolo Vicini – 330 voti;
12. Sonia Mariotti – 325 voti;
13. Mario Vagnini – 325 voti;
14. Stefano Ciavaglia – 323 voti;
15. Claudio Morosi – 319 voti;
16. Giorgio Tonelli – 316 voti;
17. Michele Gaspari – 314 voti;
18. Giancarlo Panzieri – 311 voti.

31 COMMENTS

  1. Non ho mai visto una campagna elettorale così agguerrita, nemmeno per le elezioni politiche od amministrative, Mai tanta attenzione dei media tutti, nemmeno per motivi molto più importanti per la cittadinanza come l’ospedale, la situazione economica, i problemi ambientali ecc. ecc. Articoli a piena pagina, inteviste, proclami, autocelbrazioni per giorni e giorni da parte di tutti gli schieramenti. Credo e spero tutto gratis, perchè di solito le campagne elettorali, pubblicitarie private e personali si pagano. Adesso mi par di aver letto, che ci saranno ripicche, epurazioni, caccia a dissidenti e dopiogiochisti. A tutti buon lavoro ma mi pare che i personalismi non fanno bene al Carnevale.

  2. se in mezzo c’è qualcuno STILE NCD O VERDINI…il problema si risolve in un batter d’occhio…cambia casacca et voilà…ecco la nuova maggioranza…RENZI DOCET …:-) ..

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here