Carnevale di Fano, ecco il programma della seconda domenica di sfilata

0
418

FANO – Tribune sold out, mattinata ricca di eventi e un grande artista per la seconda domenica del Carnevale di Fano 2020. Alle 10.00, Carnevale e mare si uniranno in uno degli appuntamenti più amati delle ultime edizioni: il Carnevale in Sup. L’Associazione Maredentro Asd del presidente Enzo Maggi, con la collaborazione e il patrocinio dell’assessorato allo Sport e dell’Ente Carnevalesca, porterà in scena, o meglio, in acqua, oltre una 50ina di Sup provenienti da tutta Italia, e una canoa del circolo canottieri. Il ritrovo per i partecipanti è per le 10.00 sotto il tendone di Viale Simonetti (tutti rigorosamente in maschera) dal quale si partirà intorno alle 11.00 per una coloratissima “traversata” in mare del tutto insolita. La carovana di sportivi, tutti regolarmente in maschera, costeggeranno il Lido fino ad entrare nel Porto Canale per concludere la propria “esibizione” alla Darsena Borghese intorno alle 12 dove ad attenderli ci saranno gli equilibristi funamboli del gruppo SlackLine Marche che daranno vita alla seconda parte della particolare mattinata con una esibizione sulla fune, anche questa in maschera, che terrà i curiosi col naso all’insù. Nello stesso momento, prenderanno il via il workshop di giocoleria di Gianluca Foglietti e il laboratorio di Danza Erea di Camilla Marcosignori. Ricordiamo inoltre che Il Carnevale in Sup sarà accompagnato da il Carnevale in acquabike a cura dell’associazione Marina Di Rimini Jet Riders che sfilerà con le sue moto d’acqua, sempre in maschera, partendo da Marina Group. Il “Porto Nuovo”.

La seconda domenica di Carnevale dedicherà uno spazio anche agli amici a 4 zampe con “Un Carnevale da Cani”, sfilata allegorica organizzata da Fidomania, Ass. Melampo Onlus (canile comunale di Fano), con la collaborazione di Animalido, Unità cinofila K9 e Diamoci un Taglio di Jessica Diotallevi. Padroni e cani potranno ritrovarsi in via Cavour intorno alle 10, per partire poi alle 10.30 e sfilare lungo corso Matteotti fino ad arrivare in piazza XX Settembre. Alle 12 sul palco centrale della piazza, avrà inizio la sfilata cane e padrone, i quali dovranno convincere la giuria seguendo i criteri di creatività, satira, ironia, originalità, somiglianza, abbinamento mascherato tra animale e padrone, attinenza al tema ecologico e livello di materiali riciclati utilizzati per la realizzazione dei costumi. I primi tre classificati delle categorie singoli o gruppi riceveranno riconoscimenti e attestati di partecipazione e ricchi premi forniti dagli sponsor. La partecipazione è gratuita, previa iscrizione tramite i negozi Fidomania o direttamente in piazza durante la mattinata dell’evento, almeno 15 minuti prima dell’inizio della sfilata cane e padrone (info Fidomania 0721/829120). La mattinata proseguirà alle 12 con il rinnovo del gemellaggio tra l’Ente Carnevalesca e Argos Forze di Polizia, un’associazione che ha come scopo la promozione sociale e culturale, alla presenza del segretario di Presidenza Gianluca Guerrisi. Per l’occasione, il fisarmonicista del dipartimento spettacolo dell’associazione, maestro Danilo Murzilli eseguirà una polka di sua creazione dal titolo Carnevale di Fano.

In concomitanza alle attività sopracitate, si svolgerà come sempre il Carnevale dei Bambini che, anche quest’anno sta facendo registrare grandi numeri, grazie alla grande partecipazione delle scuole fanesi. Un inizio col botto insomma che precede, come di consueto, la grande sfilata del pomeriggio. Sfilata che, alle 15, oltre allapresidente Maria Flora Giammarioli, dall’Ente Carnevalesca e dall’amministrazione comunale, vedrà passeggiare in cima al corteo Giuseppe Facchini, assessore al Turismo e Commercio di Predazzo, venuto a Fano per ringraziare e celebrare il carro Potenza Inaudita di Matteo Angherà, dedicato alla Val di Fiemme e alla Val Di Fassa, colpite da una spaventosa tempesta nel 2018, che ha creato danni terribili distruggendo intere foreste e non solo. A completare la testa del Corteo ci sarà la Mistrafunky street band, scatenato gruppo di musicisti in movimento che darà ritmo alla sfilata. Ospite d’eccezione della giornata, Antonio Mezzancella, un artista completo, cantante, ballerino, trasformista e imitatore che sfilerà a bordo del Carro “Carnevale di Fano” e che si esibirà al Pincio alle 18.

Tra le novità anche la Befana di Urbania, che nella giornata finale del Natale Più, aveva ceduto la sua magica scopa al Vulón, come simbolo di collaborazione tra le due manifestazioni. La Befana sfilerà assieme ad altre colleghe, a bordo del proprio carro. Lungo il viale anche “Abba The Best”, coverband dei mitici ABBA.

Protagonisti saranno poi ovviamente loro, i giganti di cartapesta che sfileranno nei 6 giri del Carnevale di Fano, accompagnati da tutta la dolcezza del Getto di dolciumi e dalla spettacolare luminaria che concluderà la parte dedicata alle sfilate. La conclusione della giornata, dopo le premiazioni del Gioco del Carnevale e delle migliori tribune mascherate, che verranno decretate al termine dello spettacolo delle 18 del Pincio, sarà affidata agli Zebratre, band che si esibirà in piazza XX Settembre intorno alle 19. Ricco anche il programma del Palazzo del Carnevale – Loft Casarredo con l’aperitivo musicale delle 18, a cura di Volumetrica dj che farà da apripista a “Città in Festa”, momento artistico a cura di Paolo Del Signore, artista che non ha bisogno di presentazioni al quale si deve, tra le altre cose, la progettazione e decorazione del prendigetto. Città in Festa prevede l’esposizione di 3 opere pittoriche create dallo stesso Del Signore, la proiezione di un video realizzato Imago Multivisioni di Carlo Ceccarelli che presenta appunto “Fano in festa” e la sfilata degli abiti dedicati al carnevale ideati e realizzati dalle allieve della scuola Artemoda di Michela Ricci.

UFFICIO STAMPA

IL CARNEVALE DI FANO IN TV

DIRETTA ORE 15 SUL CANALE 17 E FACEBOOK (OCCHIO ALLA NOTIZIA)

PROCESSO AL CARNEVALE ORE 20.50 CANALE 17 E FACEBOOK  (OCCHIO ALLA NOTIZIA)

Rispondi