Cagli: dal 19 al 21 maggio torna la “Festa della Pipa”

0
63

CAGLI – Conto alla rovescia per la 23^ Festa della Pipa di Cagli, l’evento dedicato agli appassionati, in generale, dell’artigianato artistico e della cultura del bello, con la pipa simbolo del saper fare artigiano. Protagonisti i Maestri Pipai che con sapienza creano oggetti unici, frutto di passione e conoscenza nella lavorazione artigianale della radica, unendo ricerca, design e tradizione. 

L’edizione 2023 della Festa della Pipa si terrà il 19, 20 e 21 maggio ed è completamente rinnovata nella sua formula grazie alla sinergia tra Pipa Club Italia, amministrazione comunale, Regione Marche e Confartigianato Ancona – Pesaro e Urbino. 

L’ evento vuole valorizzare Cagli e l’intero territorio con la presenza delle imprese della produzione pipaia, delle eccellenze dell’artigianato artistico dei maestri de ‘La Via Maestra’ e dell’enogastronomia tipica. 

“Ad arricchire la Festa sarà uno spazio espositivo dedicato all’eccellenza artigianale Made in Marche, tra cui gli artigiani-artisti de ‘La Via Maestra’. In abbinamento alla parte espositiva, Confartigianato ha elaborato percorsi alla scoperta del territorio attraverso le botteghe artigiane aperte per l’occasione. Itinerari che si snodano da Cagli fino alle realtà imprenditoriali eccellenti della costa e dell’entroterra, con una particolare attenzione alle imprese di Cantiano. I percorsi si possono scoprire andando nel sito de ‘La Via Maestra’” spiega Giulia Mazzarini responsabile Turismo e comparto Artistico di Confartigianato Imprese Ancona Pesaro e Urbino.

 

“Con la Festa della Pipa di Cagli, vince tutto il territorio”, dicono Roberto Bornaccioni presidente del comitato territoriale di Confartigianato Imprese Ancona Pesaro e Urbino e Vittorio Peli, responsabile territoriale di Urbino e aree interne. “Siamo orgogliosi di collaborare con il comune di Cagli e con il ‘Pipa Club Italia’, con cui abbiamo condiviso la realizzazione dell’evento. Una grande opportunità per dare visibilità alle imprese, e creare una proposta per incrementare l’attrattività turistica del territorio”. 

 

Scopri gli itinerari -> 

https://www.laviamaestra.com/festa-della-pipa-tra-pietre-mare-terra-e-storia/

https://www.laviamaestra.com/festa-della-pipa-la-via-della-duchessa-battista/

https://www.laviamaestra.com/itinerari-festival-della-pipa-cagli/

https://www.laviamaestra.com/festa-della-pipa-da-caglia-a-cantiano-il-gusto-della-solidarieta/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here