Bene Comune: “Operate per una città più green? In viale Italia platani abbattuti e non sostituiti”

0
17

FANO – “Si legge sulla stampa locale del 13 maggio la seguente dichiarazione che compare nel programma della lista “Noi Civiche” degli attuali assessori Brunori e Lucarelli: “Si opererà per una città più green e … blue, nel senso più dotata di vegetazione e di politiche atte alla salvaguardia dell’ambiente e del clima”.

“Ci fa molto piacere perchè anche noi di Bene Comune abbiamo a cuore questo obiettivo”.

“Alcun residenti del quartiere Poderino ci hanno però fatto notare che in questi ultimi anni, anni in cui questi assessori sono rimasti in carica, lungo viale Italia, la strada più bella e rappresentativa del quartiere, sono stati abbattuti decine di platani, probabilmente malati, che però non sono mai stati sostituiti, anzi si è ricoperto lo spazio di terra su cui crescevano con il catrame”.

“E’ noto che la presenza di piante, oltre a rendere più bella la città, migliora la qualità dell’aria, diminuisce la temperatura di qualche grado nel periodo estivo, ha effetti benefici sulla salute fisica e mentale delle persone. 

“Non capiamo dunque perché gli alberi abbattuti non siano stati sostituiti da chi aveva la possibilità di farlo e si dice ora attento alla salvaguardia del clima e dell’ambiente e favorevole ad una città più verde”.

“Noi crediamo che gli alberi e il verde siano un bene comune che rende migliore la qualità della vita dei cittadini e continueremo ad occuparci di questo tema con attenzione come abbiamo sempre fatto”.

“E facciamo una promessa ai residenti del quartiere Poderino: se Bene Comune avrà la possibilità di contribuire al governo della città faremo tornare viale Italia bello e verde come era nel passato”.

“A corredo alleghiamo una serie di fotografie scattate da un residente che ci dice di avere contato almeno cinquanta alberi abbattuti”.

Bene Comune

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here