Aurora Fano, le ginnaste tornano in pedana. Porfiri: “Serve un palasport più capiente”

0
151

FANO – Dopo una breve pausa estiva, sta riprendendo a pieno regime l’attività dell’Aurora Fano di ginnastica ritmica. L’11 e 12 settembre si terrà la prima gara ufficiale della nuova stagione agonistica, con le giovani ginnaste fanesi di scena a Fabriano per il campionato regionale individuale gold. Il tutto sotto l’attenta e scrupolosa supervisione di Paola Porfiri, da sempre deus ex machina dell’Aurora Fano e dal 2017 team manager della sezione ritmica della Federazione Ginnastica d’Italia. La sua passione non conosce flessioni, ma col ritorno in pedana si coglie anche l’occasione per ribadire la necessità di dotare la città di un palasport più capiente e funzionale che dia l’opportunità a Fano di crescere non solo sotto l’aspetto sportivo bensì pure sul piano turistico con l’organizzazione di eventi di respiro nazionale. In tal senso si invita l’amministrazione comunale a riannodare i fili del discorso interrotto oramai da mesi, procedendo come promesso anche in periodo elettorale con la fase progettuale sulla scorta delle indicazioni tratte dalle visite compiute dall’apposita commissione in altre strutture esistenti in giro per lo “stivale”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here